Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Mostre ed eventi

Versione stampabileVersione stampabile

Mostra: dal 06/10/2017 al 10/12/2017 Wildlife Photographer of the Year, tornano a Milano mostra e workshop

Di Giulio Mandara

100 scatti selezionati su 50000 pervenuti da quasi 100 Paesi: in mostra tutte le foto premiate e finaliste alla Fondazione Luciana Matalon, con una significativa presenza di fotografi italiani. Un Magazine raccoglie 25 scatti votati dal pubblico. Previsti anche visite guidate e workshop

MOSTRA WILDLIFE PHOTOGRAPHER OF THE YEAR - La fotografia naturalistica è arte, tecnica, sensibilità e consapevolezza. Come per altri generi, è anche un mezzo di sensibilizzazione per aiutare a conoscere, proteggere e preservare il mondo animale e vegetale.
Così è per uno dei massimi concorsi di fotografia naturalistica, il Wildlife Photographer of the Year, giunto alla 52a edizione, di cui anche quest'anno si tiene la mostra in Italia: come l'anno scorso, alla Fondazione Luciana Matalon, saranno esposte le foto dei vincitori e dei finalisti: in tutto 100 foto sono state selezionate dalla giuria in base a creatività, complessità tecnica e creatività. La scelta è avvenuta tra 50000 scatti pervenuti al concorso indetto da Natural History Museum di Londra da fotografi di 95 Paesi.

8 ITALIANI TRA I MIGLIORI - La buona notizia è che tra finalisti e premiati ci sono 8 fotografi italiani: Marco Colombo (che fa anche da guida ogni venerdì sera tranne il 10 novembre), Valter Binotto e Stefano Unterhiner hanno vinto rispettivamente nelle categorie Rettili, anfibi e pesci; Piante e funghi; Sul territorio. Finalisti Walter Bassi (categoria Invertebrati), Hugo Wasserman (Ambiente urbano), Fortunato Gatto (categoria Terra), Stefano Baglioni (categoria Piante e funghi) e Nicola di Sario (categoria Bianco e nero).


Stefano Unterhiner, Spirito delle Montagne, Wildlife Photograper of the Year, 1° categ. "Territorio"

 

I PREMI ASSOLUTI - I vincitori assoluti sono l'americano Tim Larman, Wildlife Photographer of the Year con “Vite intrecciate”, uno scatto realizzato nella foresta pluviale indonesiana per la categoria The Wildlife Photojournalist Award Story; soggetto, un orangutan del Borneo in via di estinzione a causa della perdita di habitat e del commercio illegale di animali da compagnia.
Il vincitore del primo premio tra i giovani (Young Wildlife Photographer of the Year) è il sedicenne inglese Gideon Knight, con l'immagine fiabesca "La luna e il corvo", ripresa vicino a casa sua in una notte di luna piena.


Tim Larman, Vite Intrecciate, vincitore assoluto Wildlife Photographer of the Year 2017

 

I FINALISTI - Ci sono poi tutte le immagini finaliste del concorso, divise tra le 16 categorie; dai pesci ai rettili, dal paesaggio urbano alle piante. Ci sono anche le foto scattate dai giovanissimi (sezione Primi scatti) i bambini e i ragazzi fino a 10 anni, tra 11 e 14 e tra 15 e 17 anni. E inoltre ci sarà a disposizone un magazine edito da Natural History Museum con 25 foto scelte dal pubblico, extra giuria. Tutte le foto sono accompagnate dalle didascalie tecniche ma anche dalla storia della realizzazione degli scatti.

I WORKSHOP - L'associazione Radicediunopercento, partner della mostra, organizza durante il periodo di esposizione una serie di Workshop nella sede di via Stresa 13 tenuti da Marco Urso e Marco Colombo. A partire dal 29 ottobre, con “L'uso della Reflex”, e poi fino al 3 dicembre workshop dedicati ai principali generi fotografici. E poi incontri con alcuni dei fotografi.

Informazioni
Wildlife Photographer of the Year

Fondazione Luciana Matalon - Foro Buonaparte 67, Milano
dal 6 ottobre al 10 dicembre 2017
tutti i giorni ore 10 – 19, venerdì 10 – 22, chiuso lunedì
chiusura biglietteria 30 minuti prima
Biglietto € 9, ridotto € 7, gratuito bambini fino ai 5 anni
Visite guidate il venerdì ore 19.30 (eccetto il 10 novembre) € 5
info@radicediunopercento.it  - www.radicediunopercento.it 

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

Adobe Lightroom CC
Lightroom CC, ritocco...
Il nuovo Lightroom facilita classificazione e ricerca...
Leggi tutto »
Leica Thambar-M 90 mm f/2.2
Leica Thambar-M 90 mm f/2.2,...
Filtro spot disinseribile per aumentare l'effetto...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

foto: © Alessandro Landozzi
Teoria L'anima non ha bisogno di nitidezza
Quando fotografia, pittura e cinema presero strade
Leggi tutto »
Foto: © Alessandro Andreucci
Teoria Un attimo o l'eternità?
Il tempo di posa in fotografia tipicamente serve a
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Maria Cristina Vimercati, Albero della nebbia, Pia Pera's Garden, Lucca 2016
dal 25/10/2017 al 24/11/2017 Ritratti “in natura”
Maria Cristina Vimercati fotografa paesaggi naturali,
Leggi tutto »
Crespellano, Bologna, IT, 2016 © Carlo Valsecchi, courtesy of philip morris manu
dal 12/10/2017 al 19/11/2017 Lavoro, industria ed etica nei grandi fotografia
Il MAST di Bologna ospita la terza edizione della
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky