Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Mostre ed eventi

Versione stampabileVersione stampabile

Mostra: dal 16/01/2019 al 30/06/2019 Scienza e tecnica al femminile

Di Giulio Mandara

Il Centro Diagnostico Italiano di Milano ospita la mostra “Una vita da scienziata”: promosssa dalla Fondazione Bracco: tante donne attive con sussesso nel mondo della scienza, ritratte dal fotografo francese Gerard Bruneau, per aiutare a cacambiare la percezione ancora diffusa per cui le materie scientifiche siano solo per gli uomini

DONNE E SCIENZA: UN PUNTO DI VISTA DA CAMBIARE - La percezione comune, ancora oggi, è che la scienza e la tecnica siano materie per soli uomini. Ma la situazione sta cambiando rapidamente, anche molte donne si affermano con merito nell’ambito scientifico e tecnologico. Uno dei tanti casi di discriminazione di genere e pregiudizio diffusi anche nella nostra società moderna ed evoluta.
Proprio per aiutare il pubblico a cambiare questa percezione, è nato nel 2016 il progetto “100 donne contro gli stereotipi”, da un’idea dell’Osservatorio di Pavia e dell’Associazione Gi.U.Li.A. in collaborazione con Fondazione Bracco e con il supporto della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.


Chiara Casarotti, Ingegnere, PhD, Capo Dipartimento Supporto all’ Emergenza della Fondazione EUCENTRE (Centro Europeo di Ricerca e Formazione in Ingegneria Sismica) di Pavia.
Mostra “Una vita da scienziata – I volti del progetto #100esperte”, fotografo Gerald Bruneau, ©Fondazione Bracco

 

LA MOSTRA ALL’INTERNO DI UN PERCORSO - Così è stata realizzata una banca dati online con i profili di eccellenti esperte in vari settori del sapere, ed è nato un libro; e ora la Fondazione Bracco arricchisce il progetto organizzando e promuovendo una mostra, che è in corso dalla metà di gennaio e fino a giugno, a ingresso gratuito, presso il Centro Diagnostico Italiano a Milano.

RITRATTI DI GERARD BRUNEAU - Biologhe, chimiche, farmacologhe, ingegnere, astrofisiche, matematiche, chirurghe, paleontologhe, informatiche sono solo alcune delle professioni, condotte ai massimi livelli, delle scienziate ritratte dal celebre fotografo francese Gerard Bruneau, autore eclettico e sensibile artista. Osservare ogni ritratto è come attraversare una soglia, che dà accesso ad ambienti protetti, privati, a spazi di ricerca e pensiero. Sono i luoghi di lavoro delle esperte: laboratori, università, ambulatori, in cui ogni giorno donne e uomini si impegnano per spostare i confini della conoscenza. La mostra, che raccoglie il volti del progetto “#100esperte”, vuole “avvicinare il grande pubblico al volto femminile della ricerca e allo stesso tempo a rappresentare la scienza come bellezza, accessibilità e, perché no, divertimento”.


Barbara Caputo, Fisica, docente di Ingegneria informatica presso l’Università La Sapienza di Roma e ricercatrice all’IIT-Istituto Italiano di Tecnologia.
Mostra “Una vita da scienziata – I volti del progetto #100esperte”, fotografo Gerald Bruneau, ©Fondazione Bracco

 

PARLA IL FOTOGRAFO - Commenta il fotografo: “Anche la mia è stata una ricerca, tra la scienza e la donna, tra la bellezza della vita e la bellezza inanimata degli strumenti e delle formule, tra i misteri della scienza e quello che per me, ogni volta, è il vero mistero: la persona che incontro. Ho trovato grandi donne, anche quando piccole e fragili di aspetto, che hanno avuto la forza e la capacità di affermarsi e di conquistare spazi di rispetto, di responsabilità e direzione in un mondo così difficile, ancora fortemente androcentrico, diffidente, discriminante”.

LA CULTURA FA STAR MEGLIO - La mostra - come spiega la Fondazione Bracco - è parte di un ciclo di esposizioni avviato nel 2010 da Fondazione Bracco in collaborazione con il Centro Diagnostico Italiano con l’obiettivo di dare l’opportunità a pazienti, medici e staff di fruire di un’esperienza culturale, nella convinzione, sostenuta da evidenze scientifiche, che questa contribuisca al complessivo miglioramento della qualità della vita.

GERARD BRUNEAU - Gerald Bruneau (1947) ha iniziato la sua vita professionale a New York negli anni '70, collaborando nella fabbrica di Andy Warhol, facendo ritratti e reportage negli Stati Uniti. Negli anni Ottanta si trasferisce in Italia dove inizia a lavorare come freelance per riviste prestigiose. Ha realizzato reportage sociali in Kurdistan, Israele, Palestina, Albania, Messico e Chapas, sulla pena di morte in Texas e sulla tossicodipendenza a New York. Ha anche affrontato argomenti come Blues in Mississippi e Nuove tendenze artistiche nel New Mexico.
In Italia ha realizzato saggi su scienziati eretici, nuovi musicisti melodici napoletani. I suoi ritratti più noti sono Ciampi, Andreotti, Cossiga, Prodi, Dario Fo, Pavarotti, Zucchero, Shumacher, Totti, De Laurentis, Penelope Cruz. Ha lavorato per vent’anni per l'agenzia Grazia Neri ed è stato poi  uno dei fondatori della nuova agenzia fotografica “Blackarchives online”. Le sue opere sono state pubblicate nelle più importanti riviste italiane e straniere come Washington Post, Time, Newsweek, Le Figaro, Le Monde (biografia dal sito del fotografo).


Patrizia Caraveo, Astrofisica, dirigente di ricerca dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana.
Mostra “Una vita da scienziata – I volti del progetto #100esperte”, fotografo Gerald Bruneau, ©Fondazione Bracco

 

Informazioni
Una via da scienziata - I volti del progetto #100esperte

Fotografie di Gerard Bruneau
Milano, Centro Diagnostico Italiano, via Saint Bon 20
dal 16 gennaio al 30 giugno 2019 - Lun -  Ven ore 7 - 19; sabato 7 - 18
Ingresso libero - www.cdi.it

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

TTArtisan 21 mm f1.5
TTArtisan 21 mm f/1.5,...
Ottica manuale per Leica M con ghiera diaframmi...
Leggi tutto »
Bendusi, "Ricordi?" 2019
Federico Vespignani ospite...
Una mostra diversa al giorno per 30 giorn: è...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Mi presento anche io

Buonasera, mi chiamo Ivan ho 58 anni e sono
Leggi tutto»

Ciao...Arrivederci...

non mi collegavo da una vita ormai...è giusto salutare
Leggi tutto»

Ciao a tutti, Alessandro

Ciao a tutti vorrei presentarmi senza essere prolisso
Leggi tutto»

Troviamo alternativa!

Spesso penso a Fotozona e che a breve (molto
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Finding vivian Maier
I grandi fotografi Vivian Maier
La vita, lo stile, il mistero di una grande fotografa
Leggi tutto »
foto di Max Ferrero
Reportage Secondo emendamento
Con un reportage “di coppia” facciamo il
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Valery Melnikov, Gray zone, Intarget Photolux Award 2019
dal 16/11/2019 al 08/12/2019 Photolux Festival, le mostre della grande storia
Alla 4° edizione della Biennale Internazionale di
Leggi tutto »
André Kertész, Fondazione Carisbo - Casa Saraceni, American Viscose
dal 24/10/2019 al 24/11/2019 La tecnosfera in dieci mostre
“Tecnosfera” è il nome dato da un
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d