Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Mostre ed eventi

Versione stampabileVersione stampabile

Mostra: dal 28/06/2019 al 13/10/2019 Sergio Scabar, dal reportage alla natura morta

Di Giulio Mandara

Il fotografo autodidatta goriziano con “Camera oscura” propone un’ampia scelta della propria produzione nell’arco di 50 anni, caratterizzata da tre fasi distinte, che dal reportage arriva alle nature morte e alla fotografia concettule

LA CAMERA OSCURA VA DI MODA - Complice anche il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci e i suoi studi sull’ottica, il tema della camera oscura, variamente declinato, sembra essere tornato di moda, a partire dal MIA Photo Fair di quest’anno a cui abbiamo partecipato e di cui abbiamo parlato qui. Ma c'è anche questo esempio.

SERGIO SCABAR - “Oscura Camera” è anche il titolo di una mostra che si terrà nei prossimi mesi a Gorizia, ed è anche, con circa 300 fotografie, la prima antologica in Italia dedicata al suo autore, Sergio Scabar, autodidatta, classe 1946, divenuto celebre con “Il teatro delle cose” (1999), lavoro che ha segnato la sua svolta stilistica. Nelle sue fotografie oggi Scabar cerca l’essezialità degli oggetti e delle loro forme - così leggiamo nella presentazione della mostra.


Sergio Scabar, Placet experiri, 1969, Foto: © Luca Laureati

 

DUE FASI STILISTICHE - La mostra “Oscura Camera”, comunque, coprendo gli anni 1969 - 2018, e seguendo la produzione di Scabar in ordine cronologico, comprende anche la prima fase della sua produzione, incetrata sul reportage e in genere sulla fotografia all’aperto, prima della seconda, “più sperimentale e riflessiva”, strada imboccata a partire dagli anni Novanta .

IMMAGINI SERIALI A CAMERA FERMA - All’interno della prima fase da sottolineare la sua tecnica, in cui la fotocamera rimane fissa, e sono le persone a passare davanti all’obiettivo, e ciascuna di queste fotografia va a formare un “sistema seriale” di immagini. L’esempio sono gli scatti del 1976 all’ospedale psichiatrico di Gorizia.

SECONDA E TERZA FASE - La seconda fase della sua produzione, dal 1986, concentrandosi sul Macro, comincia a virare verso il concettuale, che sarà la cifra tipica della terza parte, con le nature morte.


Sergio Scabar, Il silenzio delle cose, 2001, Foto © Luca Laureati

 

L’AUTORE - Sergio Scabar è nato a Ronchi dei Legionari (Gorizia) nel 1946, dove vive e lavora. Comincia ad interessarsi alla fotografia nel 1964. Dal 1966 al 1974 partecipa saltuariamente a concorsi nazionali ed internazionali utilizzando la fotografia soprattutto con finalità di racconto e reportage. Successivamente, negli anni '80, il suo lavoro prende una svolta sostanziale, la figura umana esce dai suoi lavori ed il suo interesse si concentra sulla natura, sublimando l'aspetto materiale e concettuale. Nel 2003 riceve dal CRAF il premio "Friuli Venezia Giulia Fotografia". Nel 2005 ha una personale dal titolo “Tempo Fermo” al Castello di Grumello (Bergamo) a cura di Philippe Daverio. Nel 2008 pubblica “Silenzio di Luce” per Punto Marte Editore e nel 2010 “Cidinors” edito da Associazione culturale Colonos. Nel 2017 ha una personale alla Galerie L&c Tirelli a Vevey (Svizzera). Ha esposto per numerose gallerie private e per diverse istituzioni in Italia e all’estero. (dal sito dell'autore)

 

Informazioni
Oscura Camera 1969 - 2018

Mostra antologica di Sergio Scabar
Gorizia, Palazzo Attems Petzenstein |Piazza E. de Amicis, 2
dal 28 giugno al 13 ottobre 2019 - inaugurazione 27 giugno ore 19
da martedì a domenica ore 10 - 18; giovedì ore 10 - 20, lunedì chiuso
Biglietti € 6; rid. € 3, gratuito la prima domenica del mese
Tel: 0481 385335 - www.musei.regione.fvg.it
 

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

Zeiss foto luna
Zeiss e i segreti delle foto...
In occasione dei 50 anni del primo arrivo sulla Luna,...
Leggi tutto »
Sony A7R IV
Sony A7R IV, prima Alpha da...
Risoluzione record per una Sony, che perfeziona i...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Caricamenti

Buongiorbo. Perdonate il fuori tema. Non riesco a
Leggi tutto»

Fotografia o ritocco?

Secondo voi, dove finisce la fotografia quando si fa
Leggi tutto»

Dubbi o conferme?

Ciao a tutti, é un po' di tempo che non scrivo qualche
Leggi tutto»

Effetto quotidiano - regole d'ingaggio

Come avete potuto constatare, è iniziato un
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

San Jacopo dell'Isola Santa, foto di Max Ferrero
Fotoritocco Il color grading
Una tecnica per cambiare la percezione dell’
Leggi tutto »
Correzione colore dopo/ prima (foto di Max Ferrero)
Fotoritocco La correzione colore
Quali interventi applicare alle immagini Raw e perch
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

CInzia Pedrizzetti, PosSession
dal 09/07/2019 al 28/07/2019 Vita e teatro delle donne a San Vittore
Doppia serie di foto di Cinzia Pedrizzetti: le
Leggi tutto »
Marta Caterina Feole, Gli orti urbani, vincitore "crediamo ai tuoi occhi" 2017
dal 01/06/2019 al 19/07/2019 La FIAF crede all’occhio dei nuovi fotografi
“Crediamo ai tuoi occhi”, il contest
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d