Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Mostre ed eventi

Versione stampabileVersione stampabile

Mostra: dal 06/03/2016 al 08/05/2016 Fotografie che raccontano identità

Di Giulio Mandara

L'identità è il tema della 1a edizione del Premio Internazionale per la Fotografia promosso da Fondazione Fotografia Modena, Sky Arte e Unicredit. Giurie sempre diverse per ogni edizione

UN NUOVO PREMIO FOTOGRAFICO - Chi sarà l'autore delle fotografie che saranno esposte dal 6 marzo all'8 maggio al Foro Boario di Modena ancora non lo sappiamo. Perché si tratta della mostra del vincitore del Premio Internazionale per la Fotografia, che debutta quest'anno e che avrà una cadenza biennale, vincitore che sarà annunciato il giorno dell'inaugurazione della mostra. A promuovere il Premio, Fondazione Fotografia Modena e Sky Arte, in collaborazione con Unicredit, gruppo bancario impegnato in favore dell'arte e delle iniziative culturali nei territori dove è presente.

LO SPIRITO DEL PREMIO - Il Premio si propone non tanto di celebrare artisti, quanto d'insistere sull'importanza del linguaggio dell'immagine nel contemporaneo, e quindi sulle ricerche che ogni due anni meglio corrispondono al tema indicato, come spiega il Presidente della giuria di questa prima edizione, Filippo Moggia, che è anche direttore di Fondazione Fotografia Modena.

LA GIURIA - Ad assegnare il premio infatti sarà in ogni edizione una diversa giuria internazionale, come sarà diverso il tema proposto: per il 2016 il tema è l'identità. Come accennato, il vincitore dev'essere ancora annunciato, mentre sono noti i membri della giuria e i sei finalisti.
La prima giuria è composta da Christine Frisinghelli (fondatrice Camera Austria), Shinji Kohmoto (fondatore Parasophia Festival Kyoto), Simon Njami (co-fondatore Revue Noir), Thyago Nogueira (capo dipartimento di Fotografia Instituto Moreira Salles, Brasile) e Filippo Maggia (direttore di Fondazione Fotografia Modena).

I FINALISTI – I sei finalisti sono:

Claudia Andujar (1931), svizzera naturalizzata brasiliana, che si è dedicata a documentare la vita degli Indios Yanomami, popolazione che vive nel cuore dell'Amazzonia. Col suo lavoro intende sostenere il riconoscimento e la difesa di questa comunità.


Claudia Andujar, Untitled from Identidade series, 1976 - Silver gelatin on Ilford Multigrade IV MG paper 108 x 99 cm © l’artista

 

Rimeke Dijkstra (1959), di Sittard, Paesi Bassi, che ha indagato il tema dell'identità attraverso diverse generazioni, dal mondo dell'infanzia a quello degli adulti: il suo lavoro è diventato un classico del genere ritratto.


Rineke Dijkstra, Odessa, Ukraine, August 4, 1993, dalla serie "Beach Portraits", courtesy dell'artista e di Marian Goodman Gallery, New York

 

Jim Goldberg (1953, USA) ha un approccio pionieristico alla fotografia documentaria, in cui coinvolge il suo soggetto nella produzione delle opere con testi, commenti, autoscatti… partendo dalle amicizie personali, la famiglia, alle situazioni sociali, ai gruppi marginalizzati. Ha contribuito a costruire una storia sociale della fotografia.


Jim Goldberg, Countess Vivianna de Blouville, 1982, dalla serie Rich and Poor: USA. San Francisco. 1977-1985 © Jim Goldberg, courtesy l'artista e Pace/MacGill Gallery, New York

 

Santu Mofokeng (1956), di Johannesburg, Sudafrica, ha testimoniato la vita nel suo Paese dagli anni dell'Apartheid ai giorni nostri, con diversi approcci e attraversando tematiche diverse, ma con sempre al centro la questione dell'identità nera e dell'integrazione tra le diverse comunità.


Santu Mofokeng, Comrade-Sister, White City Jabavu (c.1985), © Santu Mofokeng, Courtesy of images Lunetta Bartz, MAKER, Johannesburg

 

Yasumasa Morimura (1951), di Osaka, dagli anni Novanta ha posto il tema dell'identità al centro della sua ricerca, rivisitando le icone e i personaggi chiave del XX secolo, dalla storia dell'arte alla cultura pop. Con i suoi autoritratti reinterpreta e rimette in scena le immagini cult del Novecento.


Yasumasa Morimura, Vermeer Study: Looking Back (Mirror), 2008, 44.5x39cm, © l’artista

 

Zanele Muholi (1972), di Durban, Sudafrica, ha fatto del suo lavoro una bandiera dell'affermazione e della difesa dei diritti della comunità omosessuale nera. Negli anni ha costruito un archivio di ritratti capace di mappare e preservare la storia visiva della propria comunità, testimonianza per le prossime generazioni.


Zanele Muholi,Bester V, Mayotte, 2015, Silver gelatin print, Image size: 50 x 41cm, Paper size: 60 x 51cm 

 

NON UN PREMIO ALLA CARRIERA - Come si vede, il Premio Internazionale per la Fotografia premia tutta una vita professionale e non un singolo lavoro messo a concorso per l'occasione. Non si tratta però, ha precisato ancora Filippo Maggia, di un “premio alla carriera”, ma un premio a lavori di qualità. E questo vorrebbe contraddistinguere il Premio tra i tanti premi fotografici anche nei prossimi anni.
Infatti i finalisti sono fotografi già affermati, come Morimura e Dijkstra, ma anche fotografi impegnati in cause sociali, come Claudia Andujar; e anche artisti “outsider”, che contaminano la fotografia con altre discipline, come Jim Goldberg, o indipendenti rispetto ai circuiti classici dell'arte, come Santu Mofokeng.

I PREMI - Il vincitore avrà oltre all'esposizione un premio in denaro di 70.000 Euro e le sue opere entreranno nella collezione di fotografia contemporanea della Fondazione Fotografia Modena. Sky Arte dedicherà all'evento tre serate a cui parteciperà il vincitore del Premio.
La mostra è accompagnata da un catalogo edito da Skira.

Informazioni
Premio Internazionale per la Fotografia 2016

Mostra del vincitore del Premio
Modena, Foro Boario, via Bono da Nonantola, 2
6 marzo – 8 maggio 2016
mercoledì – venerdì 15 – 19
sabato e domenica 11 – 19
Biglietto € 5 – gratis il mercoledì
Tel. 059224418 – 3351621739 (Fondazione Fotografia Modena)
www.fondazionefotografia.org 

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

foto instagram senza like (foto: Mitomorrow)
Instagram, “like” nascosti...
Dopo un test di alcuni mesi che ha coinvolto anche l...
Leggi tutto »
Logo Olympus
Olympus rimane nel mercato...
Smentiti, anche se in modo sfumato, i rumors che...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Troviamo alternativa!

Spesso penso a Fotozona e che a breve (molto
Leggi tutto»

molto, MOLTO importante

Andate a leggere l'editoriale!! http://www.
Leggi tutto»

Caricamento foto

Ciao a tutti, non riesco a caricare le foto perch
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

foto di Max Ferrero
Reportage Secondo emendamento
Con un reportage “di coppia” facciamo il
Leggi tutto »
Luna George Meliés
Fotoritocco La luna nel pozzo
Concludiamo il discorso sul color grading passando per
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Valery Melnikov, Gray zone, Intarget Photolux Award 2019
dal 16/11/2019 al 08/12/2019 Photolux Festival, le mostre della grande storia
Alla 4° edizione della Biennale Internazionale di
Leggi tutto »
André Kertész, Fondazione Carisbo - Casa Saraceni, American Viscose
dal 24/10/2019 al 24/11/2019 La tecnosfera in dieci mostre
“Tecnosfera” è il nome dato da un
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d