Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Mostre ed eventi

Versione stampabileVersione stampabile

Mostra: dal 29/04/2016 al 02/05/2016 Al MIA Photo Fair tre progetti di fotografia sperimentale

Di Giulio Mandara

Dalle migrazioni di oggi ai quadri del Caravaggio rivisitati alla realtà aumentata per rileggere il copro umano: tre esempi di contaminazione tra la fotografia e altre tecniche da parte di artisti contemporanei

TRE MOSTRE INSOLITE AL MIA FAIR 2016 - Nell'ambito di MIA Photo Fair 2016 (qui abbiamo parlato di un'edizione precedente) si tengono dal 29 aprile al 3 maggio a Milano, presso The Mall, Porta Nuova Varesine, alcune esposizioni di fotografi che uniscono alla fotografia stessa altri linguaggi, dalla pittura alla realtà aumentata. Tre progetti diversi che potremmo dire – con un gioco di parole - hanno in comune l'uso di tecniche o spunti fuori dal comune.

MONICA SILVA - “Lux et Film” di Monica Silva (regista e fotografa di pubblicità, brasiliana di nascita) propone, come recita il sottotitolo, “una visione contemporanea di Caravaggio”. Il progetto tenta di rispondere a una domanda: “come sarebbero stati dipinti al giorno d'oggi i quadri di un Caravaggio del ventunesimo secolo?”.
Come si vede dagli esempi che riportiamo, si tratta di una rivisitazione di alcuni quadri celebri di Michelangelo Merisi (detto il Caravaggio dalla città di origine). Secondo il critico Denis Curti, questo progetto dimostra anche il percorso di trasformazione del mezzo fotografico nel tempo, fino a diventare lo strumento di comunicazione più versatile e democratico.


Monica Silva, Cena da Emmanus, da Lux et Film, Galleria Bianconi, MIA Photo Fair 2016

 

IACOPO DI CERA - Il secondo progetto che segnaliamo è del fotografo Jacopo Di Cera (particolarmente fotografo di paesaggio), e ci riporta ai fatti, spesso drammatici, di cui ci parlano quasi quotidianamente i media a proposito dei flussi migratori verso l'Europa (un tema che abbiamo toccato anche in reportage pubblicati su Fotozona). Il progetto “Fino alla fine del mare” è composto da trenta immagini a colori dei frammenti degli scafi che si trovano nel cimitero delle barche di Lampedusa: la particolarità è che le stampe sono incollate su frammenti reali delle barche stesse. Si tratta anche di un progetto a supporto delle ONLUS che supportano i migranti. Le immagini scelte ruotano intorno a sei parole chiave ricavate dai poemi di Omero: viaggio, isola, legame, lotta, salvezza e ritorno.


Jacopo di Cera, da Fino alla fine del mare, Galleria Visiva, MIA Photo Fair 2016

 

ALESSANDRO RISULEO - Il terzo progetto si inserisce nel solco della ricerca che il suo autore, Alessandro Risuleo, fotografo e visual artist, conduce sull'espressività del corpo umano. In “Contaminazioni del corpo” Risuleo unisce la fotografia, la pittura – alcune linee o sovrapposizioni di arti sono evidenziate dal pennello - e soprattutto le recenti tecnologie che vanno sotto il titolo di “realtà aumentata” per coinvolgere lo spettatore stesso, ricorrendo anche a un'app per smartphone - ella visione dell'opera. Si legge nella presentazione: “Il lavoro sembra voler trasmettere il desiderio dell’Autore di volersi distaccare dai canoni della tecnica, che vuole tutto standardizzato e tutto estremamente perfetto, e proporre invece una visione differente, dove non è l’utilizzo tecnico che conta ma è l’idea e il messaggio che devono diventare protagonisti”.


Alessandro Risuleo, Reveal, da Contaminazioni del Corpo, Bag Gallery, MIA Photo Fair 2016 

 

Informazioni
MIA Photo Fair 2016 Milano

The Mall, Porta Nuova Varesine, Piazza Lina Bo Bardi 1, Milano
29 aprile – 2 maggio 2016
Monica Silva: Galleria Bianconi, stand 41, corridoio B
Jacopo Di Cera: Galleria Visiva, Stand 35, corridoio B
Alessandro Risuleo: Bag Gallery, Stand  P7 corridoio B
http://www.miafair.it/milano

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

Logo Olympus
Olympus rimane nel mercato...
Smentiti, anche se in modo sfumato, i rumors che...
Leggi tutto »
Tokina ATX-i 100 mm f/2.8 Macro 1:1
Tokina ATX-i 100 mm f/2.8...
Secondo della gamma ATX-i, propone un meccanismo che...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

molto, MOLTO importante

Andate a leggere l'editoriale!! http://www.
Leggi tutto»

Caricamento foto

Ciao a tutti, non riesco a caricare le foto perch
Leggi tutto»

Il Maestro

Maestro è il termine comunemente usato su FZ per
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

foto di Max Ferrero
Reportage Secondo emendamento
Con un reportage “di coppia” facciamo il
Leggi tutto »
Luna George Meliés
Fotoritocco La luna nel pozzo
Concludiamo il discorso sul color grading passando per
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Valery Melnikov, Gray zone, Intarget Photolux Award 2019
dal 16/11/2019 al 08/12/2019 Photolux Festival, le mostre della grande storia
Alla 4° edizione della Biennale Internazionale di
Leggi tutto »
André Kertész, Fondazione Carisbo - Casa Saraceni, American Viscose
dal 24/10/2019 al 24/11/2019 La tecnosfera in dieci mostre
“Tecnosfera” è il nome dato da un
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d