Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Mostre ed eventi

Versione stampabileVersione stampabile

Mostra: dal 01/03/2018 al 01/05/2018 Arma il prossimo tuo

Di Giulio Mandara

In mostra a Torino le immagini dei conflitti contemporanei accomunati da una pretesa giustificazione religiosa, realizzate da Roberto Travan e Paolo Siccardi

PROVOCATORIO GIOCO DI PAROLE - Per quanto le chiese siano poco frequentate, il testo evangelico è ancora familiare alla cultura media italiana. Per cui risulta subito suggestivo e provocatorio un titolo come “Arma il prossimo tuo”, che è quello della mostra in programma a Torino dal 1 marzo al 1 maggio 2018. Ed è facile intuire l'argomento: la guerra giustificata (si fa per dire) in nome di Dio. Un fatto certo non nuovo, comune a tutte le epoche e a tutti i popoli, dalle Crociate al nazismo, fino purtroppo ai nostri giorni.


Roberto Travan, Bangui (Centrafrica), 2014

 

L'EFFICACIA DEL REPORTAGE - La mostra “Arma il prossimo tuo” - realizzata con il sostegno di Fujifilm Italia, impegnata da tempo nella diffusione della fotografia documentaristica – consiste in una selezione di 110 scatti che i fotoreporter Roberto Travan e Paolo Siccardi hanno realizzato in varie zone del mondo, e spesso si tratta di conflitti dimenticati o solo accennati dal circuito dei grandi media, in cui la fotografia, in particolare quella di reportage, che mette insieme ricerca espressiva e rigore nel documentare i fatti, mantiene tutta la propria forza espressiva.
Scopo del progetto ideato dallo stesso Travan è di “far emergere i modi in cui la fede viene vissuta nelle zone teatro di conflitti”. La fede rimane un pretesto a volte palese, spesso latente che attraversa conflitti diversi, a cui si danno motivazioni politiche, economiche, etniche.


Paolo Siccardi, Baghdad (Iraq), 1999

 

LE SEZIONI DELLA MOSTRA - Paolo Siccardi e Roberto Travan testimoniano attraverso le immagini la vita di popolazioni ridotte in miseria e disperate, tra le trincee, le chiese e le moschee distrutte. Lo spazio espositivo è organizzato in quattro sezioni: Balcani (Bosnia, Serbia, Kosovo, Albania), Europa e Caucaso (Ucraina, Nagorno-Karabakh), Medio Oriente (Afghanistan, Iraq, Cisgiordania, Golan, Siria, Israele), Africa (Repubblica Centrafricana, Sud Sudan).


Paolo Siccardi, Burning Center, Afghanistan

 

LA TESTIMONIANZA DI DOMENICO QUIRICO - Le immagini sono accompagnate anche dalla significativa testimonianza del giornalista Domenico Quirico (lui stesso vittima di un sequestro in Siria):  “Queste foto sono lampi di crudo dolore. La guerra e i segni di dio: piccoli e grandi, pendagli e lapidi, chiese e moschee, segni tracciati sui muri e scritte che gridano dio come documentano queste fotografie strazianti che grondano ancora dolore. La fede ottiene dall'essere umano ciò che nessun'altra dottrina ha mai ottenuto. Nel bene e nel male”.


Roberto Travan, Shakta Budovka, Ucraina, 2017

 

ROBERTO TRAVAN – Roberto Travan, giornalista professionista e fotografo indipendente, si è specializzato in reportage di guerra e sociale. Ha seguito il conflitto in Afghanistan, in Kosovo ha documentato le tensioni etniche tra la comunità serba e quella albanese. Nella Repubblica Centrafricana - dilaniata dalla lotta tra cristiani anti Balaka e musulmani Séléka scoppiata nel 2013 - ha raccontato l'emergenza umanitaria e l’intervento della missione militare internazionale EUFOR Rca. Dal 2015 segue gli scontri tra le forze ucraine e gli indipendentisti filorussi per il controllo del Donbass, e nello stesso anno ha realizzato il primo di due servizi fotografici sul conflitto in Nagorno-Karabakh, la piccola Repubblica caucasica che nel 1992 ha dichiarato l’indipendenza dall’Azerbaigian. Ha inoltre seguito le proteste popolari in Armenia e in Tunisia. In Israele ha recentemente documentato la vita quotidiana degli ebrei ortodossi a Gerusalemme. I suoi reportage sono stati pubblicati principalmente da La Stampa- giornale in cui lavora dal 1989 - e tradotti in diverse lingue. Nel 2017 ha fondato il collettivo fotografico Walkabout-Ph.

PAOLO SICCARDI - Giornalista e fotoreporter freelance, è autore di diversi libri e mostre fotografiche: dal 2000 collabora con il settore Esteri del settimanale Famiglia Cristiana. Inizia il percorso professionale alla fine degli “Anni di Piombo”, documentando a Torino i primi processi per terrorismo e le lotte operaie. Tra i suoi lavori più significativi quello sul conflitto in Afghanistan, dall'occupazione sovietica nel 1986 fino alla missione ISAF nel 2009. Nel 1987 segue la rivoluzione Sandinista contro i guerriglieri Contras. Per dieci anni documenta i conflitti nell’ex-Jugoslavia e i cambiamenti geo-politici nell’area balcanica. È poi la volta di Medio Oriente, Siria e Alto Golan, al confine con Israele. In Africa realizza alcuni servizi sui conflitti e le emergenze umanitarie in Senegal, Costa d’Avorio, Benin, Togo e Sud Sudan. Nel 2012 è in Siria durante l'assedio di Aleppo. Due anni dopo ha iniziato a documentare l’esodo delle popolazioni in fuga verso l'Europa. Dal 2015 segue il conflitto ucraino del Donbass. I suoi reportage, prevalentemente a carattere sociale, sono stati pubblicati dalle più importanti testate giornalistiche.

Informazioni
Arma il prossimo tuo. Storie di uomini, conflitti, religioni

Fotografie di Roberto Travan e Paolo Siccardi
Torino, Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, piazza Carlo Alberto 8
dal 1 marzo al 1 maggio 2018, da martedì a domenica dalle 10 alle 18 (ingresso fino alle 17)
Biglietto unico mostra + museo € 10, ridotto € 8. Gratis con Abbonamento musei e altre card
www.museorisorgimentotorino.it 

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Commenti

Due cari amici!! Gran bella

Due cari amici!! Gran bella mostra!

Ritratto di ironwas
di ironwas [maestro]

Iscritto dal 17 novembre 2009

Magazine

MAGAZINE

Think Tank Photo Lens Case Duo series
Think Tank Photo Lens Case...
Il nome viene dalla presenza di due punti di accesso,...
Leggi tutto »
Joanne Capestro 11 09 2001, foto di Phil Penman
Dall'11 settembre al...
La strana vicenda di Joanne Capestro, una delle...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail?

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail nella propria
Leggi tutto»

Eclisse totale di luna del 27 luglio

"Soltanto stasera" (come i Blues Brothers
Leggi tutto»

Commentiamo con una "dida"?

Ciao a tutti,  sulla scia dell'articolo di
Leggi tutto»

Cancellazione foto

Buongiorno, volevo sapere se era possibile cancellare
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Foto di Luca Scaramuzza
Tecnica fotografica Il passato e il nostro futuro
Alcuni esercizi per allenarsi a stimolare le diverse
Leggi tutto »
Foto positiva
Teoria La parola al servizio dell'immagine
“Un'immagine vale più di mille parole
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Mario Giacomelli, La campagna marchigiana, da presa di coscienza sulla natura
dal 20/09/2018 al 18/11/2018 I paesaggi “ingannevoli” di Mario Giacomelli
La mostra “Da un caos all'altro”
Leggi tutto »
Canon a Visa Pour l'Image
dal 04/09/2018 al 06/09/2018 Con Canon a Visa Pour l'Image
In occasione della presentazione della Canon Eos R
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky