Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Mostre ed eventi

Versione stampabileVersione stampabile

Mostra: dal 03/06/2019 al 09/06/2019 Quattro mondi a confronto

Di Giulio Mandara

“Quando gli antipodi si incontarno” accosta opere di fotografi molto diversi, tutti famosi per il loro stile, dal ritratto delle celebrities alla pubblicità, dalle installazioni alle nuove generazioni ritratte ispirandosi al loro stesso mondo

BREVE DURATA - Ci sono mostre che, forse perché considerate ”minori” rispetto quelle dei mostri sacri - nel nostro caso della fotografia - hanno il principale difetto di durare troppo poco. E in compenso il doppio pregio di essere gratuite e di offrire spunti interessanti.

QUATTRO MONDI DIVERSI INSIEME - Una di queste è “Quando gli antipodi si incontrano”, curata da Elena Amodeo e Vittorio Schieroni dell’agenzia Made4Art. Ospita quattro fotografi molto diversi per stile ed esperienze, e anche per scelta dei soggetti, ma anche accomunati da “bellezza, eleganza e genialità”. Sono Franco Trinchinetti (presso il cui studio milanese si tiene la mostra), Marino Parisotto, Gérard Rancinan e Cristian Castelnuovo.


La "creative room" nello studio fotografico di Trinchinetti

 

TRINCHIINETTI - Trinchinetti, di Milano, è un fotografo di beauty e pubblicità di successo soprattutto tra gli anni Ottanta e Duemila. Qui i suoi scatti sono rivisitati dall’autore stesso con applicazione di pittura a mano libera, che dà una nuova chiave di lettura e interpretazione anche a opere già note.


foto © Franco Trinchinetti

 

PARISOTTO - Il primo fotografo in ordine di esposizione è però Marino Parisotto, che ha per motto “Il movimento crea l’emozione”, e quel movimento lo ferma nella fotografia. Parisotto ha ritratto personaggi del cinema e dello spettacolo, ed è scelto da attori e cantanti tra cui Hugh Grant, Eva Mendes, Patricia Kaas, Mylène Farmer. Anche grazie a lui, la fotografia pubblicitaria si eleva a livello artistico, e  per la rivista "Photo France" è uno dei dieci fotografi migliori al mondo.


Foto © Marino Parisotto

 

RANCINAN - Il fotografo francese Gérard Rancinan è presente nelle maggiori gallerie a livello mondiale ed è ospite anche alla triennale di Milano. Nello studio di Trinchinetti porta un’installazione formata da tante fotografie di piccolo formato. Ogni fotografia è frutto di una complessa progettazione del set, creando una composizione “articolata e provocatoria”. Per osservare in modo “ironico e dissacrante le contraddizioni della società contemporanea”.

 

CASTELNUOVO - Infine Cristian Castelnuovo, che stampa su PVC o carta di grandi dimensioni e ritrae i volti popolari dei giovani italini nella serie iGen, quella dei post - Millennials. Li ritrae con colori forti e intensi, come quelli dei fumetti e della grafica Pop.


Foto © Cristian Castelnuovo

 

IN UN DOPPIO EVENTO  - Quattro mondi che si incotrano e si confrontano nella mostra che fa parte della Milano Photo Week (3 - 9 giugno) e del Photofestival.

Informazioni
Quando gli antipodi si incontrano

Mostra fotografica collettiva
Milano, Studio Trinchietti, via A. Saffi 11
Tutti i giorni dalle 14 alle 19 - Ingresso libero
Tel. +39.333.4013626 - granchic@tin.it - www.made4art.it 

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

Paolo Roversi, Emma Watson, Calendario Pirelli 2020
Calendario Pirelli 2020:...
Alla 47° edizione, “The Cal” 2020...
Leggi tutto »
Motorola One Hyper frontback
Motorola One Hyper: alza la...
Perfetto esempio di come lo smartphone ripercorra la...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Ciao...Arrivederci...

non mi collegavo da una vita ormai...è giusto salutare
Leggi tutto»

Ciao a tutti, Alessandro

Ciao a tutti vorrei presentarmi senza essere prolisso
Leggi tutto»

Troviamo alternativa!

Spesso penso a Fotozona e che a breve (molto
Leggi tutto»

molto, MOLTO importante

Andate a leggere l'editoriale!! http://www.
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Finding vivian Maier
I grandi fotografi Vivian Maier
La vita, lo stile, il mistero di una grande fotografa
Leggi tutto »
foto di Max Ferrero
Reportage Secondo emendamento
Con un reportage “di coppia” facciamo il
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Valery Melnikov, Gray zone, Intarget Photolux Award 2019
dal 16/11/2019 al 08/12/2019 Photolux Festival, le mostre della grande storia
Alla 4° edizione della Biennale Internazionale di
Leggi tutto »
André Kertész, Fondazione Carisbo - Casa Saraceni, American Viscose
dal 24/10/2019 al 24/11/2019 La tecnosfera in dieci mostre
“Tecnosfera” è il nome dato da un
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d