Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Mostre ed eventi

Versione stampabileVersione stampabile

Evento: dal 15/03/2014 al 16/03/2014 Microviaggi: diventare fotoreporter sotto casa

Di Giulio Mandara

Questo il titolo suggestivo di un workshop di 8 ore previsto domani a Roma; nell'occasione anche un dibattito pubblico sul tema con un fotoreporter e una mostra fotografica sul Senegal e Dakar

FOTOREPOTER SOTTO CASA - Il titolo del workshop che presentiamo qui, e che si tiene domani e domenica in centro a Roma (scusate il ritardo nella segnalazione), in sede che sarà comunicata ai massimo 15 iscritti, ci ha incuriosito: “Microviaggi: diventare fotoreporter sotto casa”. Infatti al reportage – genere che noi abbiamo trattato in questo articolo – è associata normalmente l'idea del viaggio, spesso molto lontano da dove abitiamo abitualmente, proprio nella convinzione, più o meno latente, che nel circondario, nei luoghi che vediamo tutti i giorni, e proprio per questo, non ci sia niente di “fotogenico” da raccontare.

GLI ORGANIZZATORI - Il workshop organizzato dalla International Photo Press Association e dalla Scuola del Viaggio (organizzazione no profit che realizza laboratori di disegno, scrittura, video, fotografia, per insegnare a raccontare, si basa proprio sul presupposto contrario: non importa il luogo, contano la creatività, la voglia di osservare, l'attenzione che poniamo a ciò che vediamo. Non serve neanche essere fotografi professionisti o esperti di reportage o di scrittura di viaggio.
L'International Press Photo Association è un'associazione che “promuove varie attività culturali: convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di film e documenti, mostre, lezioni, corsi, incontri di carattere nazionale e internazionale; attività di formazione: corsi di aggiornamento teorico/pratici per educatori, insegnanti, operatori sociali, corsi di perfezionamento in foto-giornalismo, istituzioni di gruppi di studio e di ricerca; attività editoriale: pubblicazione di libri fotografici, di servizi foto-giornalistici e di siti internet specializzati in foto-giornalismo".
 


Un momento di lezione della Scuola del Viaggio, a Marsala (foto: Alessandro Gandolfi)

MICRO VIAGGIO A ROMA - La sfida degli organizzatori del corso intensivo (8 ore, costo 80 Euro), teorico e pratico per le vie di Roma, è proprio di dimostrare come la fotografia può diventare un modo di raccontare (ogni giorno) il proprio mondo. E oggi, con l'aiuto del web e dei social network in particolare, il racconto può essere subito condiviso, le esperienze, i viaggi quotidiani di ciascuno diventano storia collettiva, esperienza antropologica che il social network trasforma in gioco tra realtà e finzione; conta osservare con stupore tutto quello che ci circonda.

IL TUTOR - A tenere il workshop Vince Cammarata: palermitano, classe 1978, è grafico, fotografo e videomaker. Ha pubblicato su: Corriere della Sera, SportWeek, La Repubblica, Avvenire, L’Espresso, Oggi, Io Donna, Donna Moderna, VilleGiardini, Vanity Fair, Sole 24 Ore Viaggi online, Grazia, Gioia, Giornale di Sicilia, GDS on line, Azione, Ticinosette, Lei Web (on-line), Witness Journal (on-line). Collabora con diverse ong e associazioni culturali nazionali ed internazionali. Ha esposto e partecipato a esposizioni in Italia e all’estero. Con Simona Dalla Valle fa parte del Collettivo "Fosphoro".

LO STILE DELLA SCUOLA - A fine corso i reportage saranno pubblicati in diretta: tutto si svolgerà nello stile della Scuola di Viaggio, nata dalla collaborazione tra le università di Firenze, Pisa e Lugano, che ha formato negli anni centinaia di persone al piacere di raccontare, con la scrittura, il disegno, il video e naturalmente anche con la fotografia, secondo uno stile creativo e divertente.


Escursione durante un corso estivo, Marsala (foto di Alessandra Bonelli)

UN DIBATTITO E UNA MOSTRA - Il programma si completa con una serata-dibattito sul tema della fotografia e del racconto del viaggio, sabato 15 alle 19 presso la Libreria Griot (Via di Santa Cecilia 1/A – Roma) con il fotografo Giuseppe Cederna, che è anche attore, scrittore e viaggiatore, dal titolo "Di viaggi e di altri piaceri". A partire dalla rivista "Dakar" creata da Guido Bosticco, esperto di scrittura creativa, Guido Mariani e Vince Cammarata (presenti all'incontro) per raccontare un progetto culturale che ha legato la musica senegalese a quella sarda. Da un carnet di viaggio semi-serio, “Dakar” è divenuto un oggetto d'arte esposto a Londra, Parigi, Berlino, Venezia. La verità su "Dakar" è che è un gioco per scrivere e fotografare, ma soprattutto è un’opportunità per guardare al mondo con occhi diversi. E nell'occasione sarà allestita anche la mostra fotografica "Senegal – The original Africa culture and lifestyle”. "DAKAR – The original Senegal culture and lifestyle" di Vince Cammarata.
Informazioni e iscrizioni al workshop: academy@ippassocation.com, o telefono +39 3476922045.

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

Sony A6400
Sony A6400, anche l’occhio...
La perfezionata tecnologia Eye-AF è una delle...
Leggi tutto »
Giovani al Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo
La fotografia a scuola: parte...
Lo organizza il Museo di Fotografia Contemporanea di...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Vendo Lente Sigma SA Mount

Vendo Sigma 10-20mm f/3.5 EX DC HSM attacco Sigma SA
Leggi tutto»

Aiuto!!!

Ho cambiato PC ed ora non riesco più a caricare le
Leggi tutto»

Scusateeee

Scusatemi se sono un po' assente ma in questo
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Controcorrente, di Scaraluca/ Fotozona
Autopromozione Il 2018 di Fotozona
Statistiche, considerazioni, prospettive sulla
Leggi tutto »
foto di  Marco Mascia/ Fotozona
Teoria Noi siamo quello che abbiamo raccontato
L’esperienza condiziona il nostro modo di
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Photofestival 2018
dal 17/04/2019 al 30/06/2019 Photofestival 2019, la fotografia nel regno del desgin
La 13a edizione della kermesse milanese della
Leggi tutto »
© Massimo Sestini Mediterraneo, 2014. Vincitrice World Press Photo 2015
dal 08/12/2018 al 10/03/2019 25 anni di cronaca di italiana nelle foto aeree di Massimo Sestini
Una mostra a Roma e un libro di Contrasto raccolgono
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky