Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Editoriale

Il mercato delle opportunità fotografiche

Lo spunto nasce da questo articolo:

http://www.fotozona.it/magazine/fotografi-lavoro-gratis-ricerca-uk-53004

Leggere alcuni articoli come quello che abbiamo preso in esame può far sorridere qualcuno ma inorridire altri che, come me, con la fotografia devono viverci. La cosa che ci fa ancora più riflettere è che l'articolo fornisce dei numeri di una società ben più evoluta della nostra nel campo dell'immagine: quella britannica.
Da cosa dipende questa involuzione  che non ha attecchito in altre professioni? Semplice: l'alto numero di offerta senza un pari aumento di richiesta. Tutti si professano fotografi perché le macchine hanno sopperito all'esperienza professionale. Inventassero una chiave inglese tuttofare probabilmente aumenterebbero anche i falsi o semipro idraulici. Questa situazione però favorisce le aziende che sanno muoversi bene sul mercato e offrire servizi (questi a pagamento) al limite della truffa e del raggiro.
La prima che segnalo si chiama ProntoPro. Si tratta di un servizio che dovrebbe  far incontrare proprio l'offerta con la richiesta. Chi si iscrive propone i propri servizi (non è dedicato solo ai fotografi), chi ricerca dei professionisti potrebbe avere quindi la possibilità di confrontare costi, servizi, luogo e tempi.
Il portale applica una commissione di pochi euro alla risposta data dal fornitore (ma come alla risposta??? Non dovrebbe essere a lavoro acquisito?). Ed ecco l'inghippo. Se la domanda non si muove si muovono gli operatori del servizio stesso mandando messaggi "fake", richieste di preventivo a cui non si darà mai corso. Il povero professionista non acquisirà il cliente, niente lavoro ma dovrà pagare ugualmente la commissione per il solo fatto di essere stato gentile a fornire dati e costi.
Questi servizi ci vengono a trovare direttamente a casa, passando attraverso i social network più utili (a loro ovviamente), linkedin è il social che i sfruttano maggiormente ma anche FB non scherza vendendo le nostre passioni, sogni e desideri.
Benvenuti nella società 2.0. Se vogliamo arrivare alla versione 3.0 prego tutti di re-imparare qualche cosa che produca realmente perché di fenomeni che lavorano gratis e di ladri organizzati siamo già pieni.

Commenti

"Bande Bassotti"

"Bande Bassotti" crescono...La categoria della truffa sembrava essere stata relegata ai margini delle tipologie criminali, almeno fino a qualche anno fa. Ed invece, purtroppo, nella società della comunicazione, della partecipazione e della trasparenza (!) aumentano gli inganni e i raggiri. D'altra parte il WEB è come le città, uguale...basterebbe ricordarsene e applicare gli usuali codici intellettivi di decodifica socioculturale delle dinamiche delle azioni del mondo "fisico"...ma poi ci sono gli input delle necessità del campare e la soddisfazione dei bisogni di base. E si asseconda...

Ritratto di ANGEL.ABBOTT008
di ANGEL.ABBOTT008

Iscritto dal 28 dicembre 2010

Magazine

MAGAZINE

Ricoh WG-50
Ricoh WG-50, compatta da...
Anche Ricoh mantiene le compatte rinforzate contro l...
Leggi tutto »
Olympus Tough TG-5
Olympus TG-5, una compatta...
Le “tropicalizzate”, pensate per le...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Grifulvin | Purchase 500Mg

Looking for a grifulvin? Not a problem! Buy grifulvin
Leggi tutto»

Dapoxetine | Buy Canada

Looking for a dapoxetine? Not a problem! Buy
Leggi tutto»

Cambiano le regole

Stiamo entrando nell'ultima fase del libro e
Leggi tutto»

Aggiungere foto

ciao a tutti, è da diverso tempo che non frequento
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

foto: © Agnieszka Slowik-Turinetti
Tecnica Equilibri, pesi e misure
A partire dalla percezione che abbiamo degli spazi all
Leggi tutto »
Alphonse Lamartine - Proclamazione della repubblica davanti al Municipio
Storia della fotografia M. Thibault
Una vicenda che sfata il mito della fotografia
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Micamera ┬® © Ed Templeton - Kissing Children England
dal 05/06/2017 al 11/06/2017 Tutta la fotografia a Milano
Nasce Milano PhotoWeek, non un Festival ma un grande
Leggi tutto »
Marco Maria Zanin, Maggese I, 2016, Stampa fine art su carta cotone
dal 20/05/2017 al 16/07/2017 Arte del frammento
Suggestivo accostamento tra scultura e fotografia nell
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky