Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Wildlife Photographer of the Year 2013

Wildlife Photographer of the Year 2013, le foto vincitrici

Di Giulio Mandara

Il primo premio assoluto al sudafricano Greg du Toit, nikonista, con Essence of Elephants; tra i ragazzi vince un indiano, Udayan Rao Pawar, che ha scattato con una reflex Canon media. In tutto 100 premi su 43000 foto a concorso

GREG DU TOIT, WILDLIFE PHOTOGRAPHER OF THE YEAR 2013 - Mentre si è da poco aperta a Milano la mostra del Wildlife Photographer of the year 2012 (ne parliamo qui), il Natural History Museum, organizzatore del contest assieme al BBC Wildlife Magazine, ha annunciato i vincitori dell'edizione 2013, che sono stati annunciati e premiati in una serata di gala il 15 ottobre scorso.
Il titolo di Wildlife Photographer of the year 2013 e il primo premio di 10.000 sterline come vincitore assoluto sono andati al sudafricano Greg du Toit per la foto "Essence of Elephants" che ritrae un branco di elefanti attorno a un lago nella Northern Tuli Game Reserve, nel Botswana.

LA TECNICA DEL NIKONISTA - Colpisce l'impatto dell'elefante ripreso in dettaglio e in primissimo piano, per coglierne e metterne in risalto le caratteristiche tipiche: la proboscide e le orecchie “a sventola”, le enormi zampe. Per ottenere questo effetto Greg du Toit ha usato un grandangolo e un tempo di otturazione lungo, e ha composto l'immagine inquadrando dal basso verso l'alto. Ha usato una Nikon D3s con obiettivo Nikkor 16-35mm f/4 e filtro polarizzatore, 1/30 s, f/22, flash Nikon SB900 e telecomando.

TRA I GIOVANI VINCE UN CANONISTA INDIANO - Il primo premio nella categoria giovani, e quindi il titolo di Young Wildlife Photographer of the year riservato ai ragazzi dagli 11 ai 14 anni, lo ha vinto il quattordicenne indiano Udayan Rao Pawar: una mamma coccodrillo circondata, anzi, “coronata” dai suoi cuccioli, nel Chambal River, in India, un fiume rovinato e insidiato dall'inquinamento. Un'immagine “giocosa e stimolante”, come l'ha definita Tui de Roi, uno dei membri della giuria, presieduta quest'anno da Steve Winter, uno dei modelli del giovane vincitore. Udayan l'ha scattata con una reflex Canon 550D e con obiettivo Canon EF 100-400mm f/4.5-5.6, 1/400 s, f/13, 1600 ISO.

GRANDE COMPETIZIONE - I vincitori hanno battuto una concorrenza formata da 43000 fotografie proposte da fotografi di 96 Paesi del mondo. Complessivamente sono state premiate 100 foto tra tutte quelle proposte nelle 18 categorie del concorso.

IL PORTFOLIO - Un altro premio lo ha vinto il canadese Connor Stefanison, per il migliore portfolio fotografico proposto dai giovani tra i 18-26 anni (“fotografi in erba” sono definiti nel comunicato ufficiale). Nell'articolo e nella gallery riportiamo alcune foto; altre le trovate qui nel sito del Natural History Museum, con la descrizione completa. A Londra è già in corso la prima mostra delle foto premiate quest'anno, che nei prossimi mesi contiamo di veder arrivare anche in Italia.  

Fonte: Natural History Museum Blog

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

Full frame dati gfk
Le full frame si comprano nei...
Questo uno dei dati che emerge dall’indagine GFK...
Leggi tutto »
Adobe Max 2019
Photoshop Camera e le novità...
Ad Adobe Max 2019 sono state presentate le nuove...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

molto, MOLTO importante

Andate a leggere l'editoriale!! http://www.
Leggi tutto»

Caricamento foto

Ciao a tutti, non riesco a caricare le foto perch
Leggi tutto»

Il Maestro

Maestro è il termine comunemente usato su FZ per
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

foto di Max Ferrero
Reportage Secondo emendamento
Con un reportage “di coppia” facciamo il
Leggi tutto »
Luna George Meliés
Fotoritocco La luna nel pozzo
Concludiamo il discorso sul color grading passando per
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

André Kertész, Fondazione Carisbo - Casa Saraceni, American Viscose
dal 24/10/2019 al 24/11/2019 La tecnosfera in dieci mostre
“Tecnosfera” è il nome dato da un
Leggi tutto »
Filippo Borghi, Karma Blu, Festival Siena Awards 2019
dal 26/10/2019 al 01/12/2019 A Siena storie fotografiche da tutto il mondo
Il Festival Siena Awards, alla 5° edizione,
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d