Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Sony IMX586

Sensore Sony IMX586, 48 Megapixel per uno smartphone

Di Giulio Mandara

Un sensore per smartphone ad altissima risoluzione, che viene adattata alle diverse condizioni di luce grazie alla tecnologia Quad Bayer Design che permette di abbinare in vari modi i fotodiodi a disposizione. Probabile debutto sullo smartphone Xperia XZ3 atteso per settembre all'IFA

MODULO FOTOCAMERA DA 48 MEGAPIXEL - 48 Megapixel sono tanti per una fotocamera, figuriamoci per uno smartphone. Eppure il nuovo sensore sviluppato da Sony per il modulo fotocamera dei suoi prossimi telefonini ha proprio questa risoluzione. Sembrerebbe un azzardo (e forse lo è, lo vedremo alla prova dei fatti), ma in Sony, si sa, amano le proposte fuori dal coro (lo abbiamo visto con le prime mirrorless aps-c e con le fotocamere SLT).

“MULTIMODALE” - Il nuovo modulo per smartphone Sony si chiama IMX586 e con i suoi 6.4 x 4.8 mm (diagonale 1/2”) è grande circa il doppio di un sensore standard da 1/3”. Come in altri casi già visti (dalla tecnologia dei PureView Nokia allo storico Super CCD Fujifilm), adotta alcuni accorgimenti per sfruttare questa risoluzione così alta e mantenere alta anche la qualità dell'immagine.

QUAD BAYER DESIGN - In particolare il sensore Sony IMX586 la nuova disposizione dei filtri colore che prende il nome di “Quad Bayer Design” proprio perché i pixel di uno stesso colore sono accostati quattro a quattro a formare un quadrato più grande (il risultato in luce scarsa sarebbe paragonabile, secondo Sony, a quello di un fotodiodo da 1.6 micrometri, millesimi di mm).


Lo schema del filtro colore del sensore Sony IMX586 e della ricostruzione dell'immagine secondo la maschera di Bayer standard

 

I FOTODIODI UNO PER UNO - Come è facile immaginare, possono essere usati individualmente per generare immagini alla massima risoluzione di 48 Megapixel in condizione di luce normali. In questa modalità sarebbe anche possibile sfruttare la mole di dettagli catturati per la funzione di zoom digitale, simulando un forte ingrandimento sul dettaglio senza perdita di qualità.


A confronto le prestazioni di un sensore da 12 Megapixel e del Sony IMX586 a 48 Megapixel

 

QUATTRO A QUATTRO - Seconda modalità; in caso di luce scarsa i quattro fotodiodi dello stesso colore vengono accorpati e usati come un unico pixel quattro volte più grande; in questo caso le immagini saranno registrate a 12 Megapixel ma è come se fossero generate da fotodiodi quattro volte più grandi e sensibili.

FOTODIODI ALTERNATI? - La maschera colore Quad Bayer Design di Sony consente anche una terza modalità di acquisizione della luce, per estendere la gamma dinamica quattro volte di più rispetto allo standard della categoria. Potrebbe farlo come nel sensore IMX294, spegnendo alternativamente i fotodiodi per evitare le alteluci e catturare solo le ombre.

SARÀ SU XPERIA Z3? - Il sensore IMX586, stando alle indiscrezioni che circolano, potrebbe debuttare sullo smartphone Sony Xperia XZ3 atteso per l'IFA a settembre.

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

CyberLink PhotoDirector 10
PhotoDirector 10, il foto...
Tethering, livelli, stili pittorici, prove di stampa:...
Leggi tutto »
TinyMOS NANO1
TinyMOS NANO1, la mirrorless...
Secondo modello di TinyMOS riduce a un terzo le...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Aiuto!!!

Ho cambiato PC ed ora non riesco più a caricare le
Leggi tutto»

Scusateeee

Scusatemi se sono un po' assente ma in questo
Leggi tutto»

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail?

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail nella propria
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Teoria Quando un'unica foto non è abbastanza
Il ruolo della fotgrafia rispetto ad altre arti nell
Leggi tutto »
Foto di Luca Scaramuzza
Tecnica fotografica Il passato e il nostro futuro
Alcuni esercizi per allenarsi a stimolare le diverse
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

foto di Alexander Rodchenko
dal 26/10/2018 al 20/01/2019 La rivoluzione di Rodchenko
“Revolution in Photography” racconta il
Leggi tutto »
France, Provence, 1955, © Elliott Erwitt/ Magnum Photos
dal 13/10/2018 al 27/01/2019 Le icone di Elliott Erwitt
In occasione dei novant’anni del fotografo dell
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky