Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Fotografia sociale

Scatta la notizia, fotoreporter in erba

Di Giulio Mandara

Un progetto di responsabilità sociale realizzato in collaborazione tra Photolux, Canon Italia e Neapolis Art, con 17 studenti di una scuola di San Giovanni a Teduccio (Napoli) che diventerà una mostra. A guidarli in aula e sul campo, Pietro Masturzo, vincitore del World Press Photo 2010

“SCATTA LA NOTIZIA” - Ancora un'esperienza della fotografia come mezzo di promozione sociale, di inclusione. È il progetto “Scatta la notizia” che ha coinvolto l'associazione no profit Neapolis Art, Photolux (l'ente organizzatore del Photolux Festival), la Canon – che ha diffuso le immagini e le testimonianze su “Scatta la notizia” e la scuola "Rosario Livatino" di San Giovanni a Teduccio, quartiere periferico di Napoli. Il quartiere vissuto e fotografato da 17 studenti della stessa scuola scelti per questo progetto di fotogiornalismo spiegato e fatto sperimentare ai ragazzi, in aula e sul campo, forniti di reflex Canon. Docente d'eccezione, Pietro Masturzo, vincitore del World Press Photo 2010.


foto di Michele

“La foto è stata scattata nel parco Troisi a
San Giovanni a Teduccio, parco simbolo del quartiere,
ma ormai abbandonato a se stesso. Raffigura una
bambola senza vestiti seduta a cavalcioni su un
albero. Ero lì per fotografare la natura selvaggia che
ha preso il sopravvento e la mia attenzione è caduta
su di essa. Mi sono chiesto di chi fosse, come mai fosse
stata posizionata proprio lì e ho iniziato ad immaginare
la sua storia. E' bello pensare che in quel posto, del quale nessuno se ne prende quasi più
cura, ci sono ancora dei bambini che hanno voglia di andarci a giocare e portare lì i
propri giochi, proprio come facevo io quando sotto quegli alberi passavo le ore ad
immaginare il mio futuro”.

 

DIVERSE VALENZE - Un'opportunità di espressione per i ragazzi – anche di quelli che meno si esprimono a parole -, di scoperta di un mondo magari sconosciuto, quello del fotogiornalismo e in generale della fotografia, che potrebbe rimanere una passione o diventare, almeno per qualcuno di loro, un lavoro.
Un'opportunità di diversa conoscenza del proprio ambiente quotidiano, di integrazione tra scuola e quartiere, di nuove relazioni (o riscoperta di relazioni già esistenti) con coloro che hanno scelto di lasciarsi riprendere in fotografia nella quotidianità.


Foto di Giorgia

“Questa foto è stata realizzata a San Giorgio a Cremano
in via dell'Auzieres, sono stata colpita in particolar modo dalla
folta barba rossa che caratterizzava l’aspetto di questa persona
e in un secondo momento, dalla riservatezza nel non volersi
mostrare del tutto, ma nello stesso momento la decisione di
condividere alcuni aspetti della sua vita, come il suo nome, Ali, e
la sua storia. Ali da ben 7 anni si è trasferito a Napoli dal suo
paese d'origine che è Il Pakistan, in Asia, dove si trova la sua
famiglia con i suoi 4 figli di cui tre sono femmine”.

 

LA QUALITÀ DELLE FOTO - E poi, l'aspetto prettamente fotografico. Si legge nella presentazione del progetto concluso: "Basta guardare le loro fotografie per capire che dietro ogni dettaglio si nasconde una storia, un messaggio segreto, che interpreta la società in cui vivono. Si tratta di una realtà ricca di contraddizioni e vizi, ma fotografata sempre con la passione e l’entusiasmo di chi ha voglia di scoprire il mondo e migliorarlo”. E Pietro Masturzo ha commentato: “Il lavoro realizzato dai ragazzi è stato davvero unico. Unendo tutti i loro scatti si ottiene un reportage sincero, capace di raccontare il quartiere di San Giovanni a Teduccio dall’interno. Una cosa non semplice a cui ambisce ogni fotoreporter”.


foto di Alessio

“Ho voluto raccontare come in una piccola
periferia, anche se degradata, ci siano molti luoghi belli
che trasmettono tranquillità. La foto è stata scattata in
un parco, ho trovato un luogo sui gradini con fiori e
piante, il tutto accompagnato da una luce magnifica
che dava un effetto floreale”

 

RAGAZZI POSITIVI - I giovani hanno dimostrato il proprio entusiasmo per il progetto – così come i dirigenti della scuola, racconta la vicepreside, ma soprattutto il loro ottimismo, nonostante le difficoltà del loro presente. A farne da “spia”, come nota Rossella Paduano di Neapolis Art, è il frequente uso, da parte loro, della congiunzione “nonostante”, a dimostrazione che riescono a trovare comunque il buono in ogni circostanza.


foto di Ivan

“Questo scatto è stato fatto al lungomare di San
Giovanni a Teduccio. Per me questa foto è l'essenza della
mia vita e l’ho voluta intitolare ‘C'è speranza all'orizzonte
della zona est’: una speranza che ogni giorno culla la gente
di questo quartiere, che nonostante tutto va avanti...Una
speranza che ti fa salpare con una barca verso qualcosa di
migliore”.

 

STUPITI GLI ORGANIZZATORI - L'esperienza di “Scatta la notizia” è una novità “quasi incredibile” anche per Photolux, che pure si occupa di formazione, spiegando ai ragazzi le mostre del proprio Festival, e di promozione della cultura fotografica in Italia. Ma si inserisce perfettamente nella linea dell'associazione. “E l'entusiasmo dei ragazzi ci ha fatto capire di aver centrato il bersaglio”, dice il presidente Enrico Stefanellli.


foto di Luca

“Questa foto è stata scattata nei campetti di fronte
al Bronx di San Giovanni. Il giorno prima dello scatto andai
lì per girare una scena di un cortometraggio nel quale ho
recitato col gruppo teatro. Non avendo una macchina
fotografica con me decisi di fare una foto col cellulare
(perché l’ambientazione, il contesto e i soggetti
rappresentavano particolarmente l’anima del posto).
Quando feci vedere la foto a Pietro lui mi propose di
tornare lì. Il giorno dopo sono riuscito a scattare tantissime foto come desideravo fare”.

 

NELLA FILOSOFIA DI CANON - Per Canon, infine, che pure di progetti di responsabilità sociale anche in questo 2016 ne ha seguiti diversi (per esempio “Selfieless”), “Scatta la notizia” è un esempio che esprime molto bene la filosofia Kyosei alla base dell'azienda: “pensare e agire per il bene comune”. Le fotografie nate dal progetto saranno raccolte in una mostra itinerante. Qui intanto noi ne riportiamo alcune, con i commenti degli autori.

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

foto instagram senza like (foto: Mitomorrow)
Instagram, “like” nascosti...
Dopo un test di alcuni mesi che ha coinvolto anche l...
Leggi tutto »
Logo Olympus
Olympus rimane nel mercato...
Smentiti, anche se in modo sfumato, i rumors che...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

molto, MOLTO importante

Andate a leggere l'editoriale!! http://www.
Leggi tutto»

Caricamento foto

Ciao a tutti, non riesco a caricare le foto perch
Leggi tutto»

Il Maestro

Maestro è il termine comunemente usato su FZ per
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

foto di Max Ferrero
Reportage Secondo emendamento
Con un reportage “di coppia” facciamo il
Leggi tutto »
Luna George Meliés
Fotoritocco La luna nel pozzo
Concludiamo il discorso sul color grading passando per
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Valery Melnikov, Gray zone, Intarget Photolux Award 2019
dal 16/11/2019 al 08/12/2019 Photolux Festival, le mostre della grande storia
Alla 4° edizione della Biennale Internazionale di
Leggi tutto »
André Kertész, Fondazione Carisbo - Casa Saraceni, American Viscose
dal 24/10/2019 al 24/11/2019 La tecnosfera in dieci mostre
“Tecnosfera” è il nome dato da un
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d