Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine prova

Versione stampabileVersione stampabile

Sony NEX-F3

Sony NEX-F3: la prova completa

Di Giulio Mandara

La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel passo avanti rispetto al modello precedente, con una migliore ergonomia e nuove funzioni ereditate dalle SLT. Vediamola alla prova dei fatti, con l'ottica di base e a confronto con le caratteristiche della concorrenza

REATTIVA - Portando sul campo la NEX-F3 risultano subito evidenti alcuni pregi e alcuni limiti: tra i pregi, la solidità e la reattività dei comandi, che “cascano” bene sotto le dita, e anche del pulsante di scatto. Con un obiettivo come il 18-55 che sbilancia la macchina, però, non è consigliabile impugnarla con una mano sola. Il processore Bionz lavora bene: all'avvio la macchina impiega poco più di 2s, dopo la messa a fuoco premendo il pulsante di scatto a metà corsa non c'è ritardo, in mezzo secondo è già pronta allos catto successivo. L'LCD è molto ben definito e favorito dalla modalità d'illuminazione Tempo soleggiato, per cui si vede bene, a meno che il sole non ci batta direttamente. Come accennato prima, l'uso dei tasti personalizzabili, l'indicazione delle funzioni dei tasti e la presenza della ghiera con cui scorrere fra i menu e regolare i parametri di ripresa, dopo un po' di pratica rende le impostazioni veloci. Tutti dati positivi per chi usa abitualmente le compatte, mentre per chi usa abitualmente la reflex, anche economica, si tratta solo di una soluzione di compromesso ma rappresenta un passo indietro.

 

GUIDA ALLA RIPRESA - Per inquadrare si è facilitati dalle varie opzioni di visualizzazione della griglia, sia per la regola dei terzi (quadrati) sia per la composizione dei ritratti (linee diagonali). La spiegazione delle varie funzioni facilita l'uso della macchina: questa modalità è comoda per sperimentare, meno per le istantanee; così come l'anteprima sugli effetti applicati (per esempio tonalità e luminosità o bilanciamento del bianco), e l'assistenza alla messa a fuoco manuale che ingrandisce l'immagine. Avanzando con la pratica, o se si è già più esperti, si può ricorrere alla visualizzazione grafica di tempi e diaframmi e all'istogramma, che dà informazioni più sicure sull'esposizione. Certo non tutto è semplificato al massimo: in modalità manuale non troviamo, per esempio, l'allerta sui valori di tempo e diaframma che portano a sovra o sottoesporre, ma l'indicazione di come cambiano i valori EV. 

 

COLORI NITIDI, FATICA NEI CONTRASTI -La resa delle immagini è buona in condizioni normali, i colori sono brillanti e ben saturi, ma la macchina, anche lavorando in automatico soffre le situazioni di forte contrasto, dove tende a sovraesporre un po' le ombre sacrificando le alteluci. E in scene con forti contrasti di luce l'istogramma evidenzia una gamma dinamica limitata, con pochi dettagli nelle zone scure. Molto bene per quanto riguarda la rapidità della messa a fuoco, per seguire i soggetti in movimento, mentre stranamente non ci è parsa altrettanto rapida la messa a fuoco singola.


In una normale istantanea si evidenzia la buona resa dei colori, anche se nelle ombre si perde un po' di dettaglio.


Con l'AF continuo, molto rapido, la NEX-F3 affronta bene una situazione come la ripresa dell'auto in corsa

NIENTE NOISE -  Provando la macchina si è rivelato efficace lo stabilizzatore dell'obiettivo in dotazione, come pure è molto buona la gestione degli ISO: la grana comincia a vedersi nettamente solo a 3200, a 6400 è ancora accettabile. Solo salendo ai valori estremi, 12800 e 16000 diventa fastidiosa. 


La foto qui sopra è a 1600 ISO: il rumore è ancora poco visibile.


Foto a 16000 ISO

NITIDO MA NON TROPPO -L'obiettivo 18-55mm in dotazione mostra una nitidezza discreta ma non straordinaria se messo alla prova con i dettagli fini, mentre si comporta molto bene per quanto riguarda il fringing ai bordi, praticamente assente, e la resistenza ai riflessi. Buona anche la resa dello sfocato, mentre è abbastanza evidente la distorsione in grandangolo, che però è possibile correggere con l'apposita funzione software, con buoni risultati. 


Questa foto mostra la resa dello sfocato, buono per l'ottica di partenza data in kit

Molto efficace ci è parsa anche la resa dell'applicazione dei filtri (per esempio posterizzazione e binaco e nero) e la correzione fine delle tonalità possibile con l'impostazione automatica della ripresa. Anche il bilanciamento del bianco automatico in interni si comporta bene, dimostrando in generale, ancora una volta, una buona gestione dei colori. 


Sopra, uno scatto con effetto posterizzazione; sotto, con effetto BN ad alto contrasto, in formato 16:9


 


Una foto in condizioni di illuminazione e colore non semplici: il bilanciamento del bianco si comporta molto bene

 

LA BATTERIA - Molto buona infine la durata della batteria: la macchina resiste per circa 600 scatti e 20 minuti di video Full-HD, e si può quindi usare per un'intera giornata senza problemi. A mettere alla prova i consumi soprattutto l'illiuminazione dell'LCD, che se potenziata la fa consumare molto più in fretta. Buona la scelta di ricaricare la macchina via Micro USB, scelta che riduce gli ingombri del caricatore.

 

Sony NEX-F3
Prezzo:
569 Euro
Giudizio:
8/10

I pro:
  • Dimensioni e qualità costruttiva
  • Pulizia immagini a ISO alti
  • Resa e personalizzazione dei colori
  • Velocità di risposta
  • Qualità ottica in kit
  • Qualità schermo LCD
  • Durata batteria
I contro:
  • Menu disordinati e scomodi da navigare
  • Pochi pulsanti con molte funzioni variabili
  • Autofocus singolo lento
  • Gamma dinamica limitata

Pagella
Qualità delle immagini:
7.5/10

Ergonomia:
6/10

Costruzione:
8.5/10

Funzioni:
8.5/10

Prezzo:
7.5/10

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

"Pausa", foto 1, di Riva, Gianuzzi, Marino, 1° premio Fuori Fuoco Moak 2017,
Fuori Fuoco Moak, i vincitori...
Annunciati e premiati i tre progetti vincitori, mini...
Leggi tutto »
Neomodern photographic salon
Neomodern, dalla foto con lo...
L'idea, recentemente realizzata, è di un ex...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Magix Photo & Graphic Designer 7
Abbiamo provato uno dei più originali...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Ultimi giorni

ULTIMI GIORNI per spedirmi le foto selezionate per il
Leggi tutto»

Caricare foto dal cell su Fotozona

Riporto una parte di post del nostro Mauro T. che
Leggi tutto»

INCONTRO FOTOZONIANI

Ci siamo quasi, sembra quasi impossibile che dopo
Leggi tutto»

Ciao a tutti!

Buongiorno a tutti! Sono Flavio, appassionato di
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Fuoco d'artificio - Foto di Andrea Spera
Tecnica Fotografare i fuochi d'artificio
Consigli tecnici e pratici per uno dei generi pi
Leggi tutto »
foto: © Alessandro Landozzi
Teoria L'anima non ha bisogno di nitidezza
Quando fotografia, pittura e cinema presero strade
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Foto di Toni Thorimbert
23/11/2017 La seduzione della fotografia
Un incontro alla Reggia di Venaria col fotografo
Leggi tutto »
Roma, 2000. © Ferdinando Scianna/Magnum Photos/Contrasto
19/11/2017 Animali e umani in parole e immagini
A Bookcity Ferdinando Scianna e Franco Marcoaldi
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky