Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine prova

Versione stampabileVersione stampabile

Sony NEX-F3

Sony NEX-F3: la prova completa

Di Giulio Mandara

La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel passo avanti rispetto al modello precedente, con una migliore ergonomia e nuove funzioni ereditate dalle SLT. Vediamola alla prova dei fatti, con l'ottica di base e a confronto con le caratteristiche della concorrenza

PICCOLA MA BEN COSTRUITA- Proprio a causa delle modifiche nel design, la diversa posizione del pulsante di scatto, l'aggiunta del flash incorporato, della slitta porta accessori e dell'impugnatura più pronunciata, la NEX-F3 è poco più grande della NEX-C3, e i corpi macchina Sony NEX sono ora più simili per design e organizzazione dei comandi. La macchina resta comunque una tascabile: senza ottica misura 117x67x42mm e pesa 314 g.

Diventa molto più pesante aggiungendo le ottiche, che la sbilanciano parecchio. Solo con il panckacke, il grandangolo a  focale fissa 16mm, resta una macchina molto piccola e leggera, che va a concorrere con le macchine del sistema Micro Quattro Terzi mantenendo il vantaggio del sensore più grande. L'assemblaggio ci sembra buono: per esempio il meccanismo di sblocco del flash è solido e senza tremolii, gli sportellini che coprono i contatti restano attaccati alla macchina. Solo il coperchio del vano batteria sembra un po' meno solido. Molto robusta anche la cerniera dello schermo orientabile. 

LAYOUT COMANDI - Di comandi sul corpo della NEX-F3 ce ne sono pochi: davanti la luce assistenza AF e i microfoni stereo, il resto è occupato dall'innesto obiettivi (col pulsante di sblocco): si possono montare, con appositi adattatori, anche quelli per reflex SonyAlpha e perfino quelli per le Minolta, anche se la NEX-C3 diventa molto scomoda da maneggiare: una scelta utile solo per avvantaggiare chi ha già un corredo di ottiche e lo vuole poter riutilizzare anche qui. L'impugnatura zigrinata potrebbe essere un po' più profonda. 

IL FLASH - Sopra c'è solo la leva di accensione; il pulsante di revisione immagini e quello per avviare i filmati sono su un profilo inclinato, per cui anche i pulsanti della parte alta sono visibili, oltre che accessibili, continuando a tenere d'occhio il monitor. Il resto della piastra superiore ospita la slitta accessori, su cui montare un mirino elettronico opzionale, un flash esterno o un microfono, e il flash integrato col suo pulsante di sblocco.

Proprio il flash integrato è una delle novità di questo modello: in precedenza Sony lo forniva separato e occorreva montarlo sulla slitta accessori,  soluzione meno pratica per cui probabilmente si finiva per tenerlo sempre montato o sempre smontato. Intelligentemente è rialzato di circa 3 cm sopra l'innesto obiettivi per evitare inestetici riflessi tipici delle foto ravvicinate fatte con le compatte tascabili. L'unico inconveniente è che usandolo l'LCD in ruotato di 180 gradi questo resta in parte coperto. 

TASTI MULTIFUNZIONE - Sul retro la ghiera cliccabile, il tasto di conferma e due altri pulsanti: la funzione corrispondente compare a schermo. Quella delle funzioni descritte solo sullo schermo, come fosse un “prolungamento” dei comandi fisici (lo vedremo meglio in seguito), è una soluzione originale per ridurre al minimo gli spazi, ma rende meno agevole il controllo della macchina, almeno all'inizio. Anche se può sembrare che per chi è abituato alle compatte, dove quasi tutto si controlla a schermo, pochi pulsanti siano una soluzione invitante. I pulsanti non riportano alcuna indicazione perché questa cambia a seconda delle modalità di ripresa, Due di essi, quello centrale e quello inferiore, sono personalizzabili.

MONITOR PER AUTORITRATTI - Il resto del retro, a parte un piccolo punto d'appoggio per il pollice, è occupato dal display orientabile, che si sblocca dalla posizione a filo della macchina agendo sugli inviti in basso. La novità nella gamma NEX è il fatto che sia orientabile di 180 gradi, soluzione pensata per gli autoritratti; in posizione completamente ribaltata l'immagine viene capovolta automaticamente. Si perde però la possibilità di inclinarlo verso il basso, anche se era possibile farlo solo per 45 gradi. Lo schermo è da 3” con 921600 pixel, con tecnologia TrueBlack X-tra Fine, è a luminosità regolabile (+-2) e ha una modalità per "tempo soleggiato": è molto ben definito ma non ha alcun riscontro per le dita sulla cornice. A sinistra i contatti per USB, che serve anche a ricaricare la batteria, e gli altoparlanti; in basso il vano per la batteria stessa e, separato, quello per scheda di memoria, SD/SDXC o Memory Stick Pro HG Duo, e l'attacco per il treppiede. L'apertura dei vani batteria e scheda non viene segnalato, entrambe sono comunque fissate da un solido meccanismo a molla. 

Sony NEX-F3
Prezzo:
569 Euro
Giudizio:
8/10

I pro:
  • Dimensioni e qualità costruttiva
  • Pulizia immagini a ISO alti
  • Resa e personalizzazione dei colori
  • Velocità di risposta
  • Qualità ottica in kit
  • Qualità schermo LCD
  • Durata batteria
I contro:
  • Menu disordinati e scomodi da navigare
  • Pochi pulsanti con molte funzioni variabili
  • Autofocus singolo lento
  • Gamma dinamica limitata

Pagella
Qualità delle immagini:
7.5/10

Ergonomia:
6/10

Costruzione:
8.5/10

Funzioni:
8.5/10

Prezzo:
7.5/10

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

Leica CL
Leica CL, mirrorless tra...
Design, e non solo, “nella tradizione di Oskar...
Leggi tutto »
"Pausa", foto 1, di Riva, Gianuzzi, Marino, 1° premio Fuori Fuoco Moak 2017,
Fuori Fuoco Moak, i vincitori...
Annunciati e premiati i tre progetti vincitori, mini...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Magix Photo & Graphic Designer 7
Abbiamo provato uno dei più originali...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Ultimi giorni

ULTIMI GIORNI per spedirmi le foto selezionate per il
Leggi tutto»

Caricare foto dal cell su Fotozona

Riporto una parte di post del nostro Mauro T. che
Leggi tutto»

INCONTRO FOTOZONIANI

Ci siamo quasi, sembra quasi impossibile che dopo
Leggi tutto»

Ciao a tutti!

Buongiorno a tutti! Sono Flavio, appassionato di
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Fuoco d'artificio - Foto di Andrea Spera
Tecnica Fotografare i fuochi d'artificio
Consigli tecnici e pratici per uno dei generi pi
Leggi tutto »
foto: © Alessandro Landozzi
Teoria L'anima non ha bisogno di nitidezza
Quando fotografia, pittura e cinema presero strade
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Giorgio Majno, Faggio contorto, trittico
dal 25/11/2017 al 14/01/2018 Tra la Patagonia e gli alberi secolari
Due mostre al Museo del Paesaggio di Verbania
Leggi tutto »
© Stefano Guindani_EY YOU!, 3
dal 23/11/2017 al 06/01/2018 Ey You!, i bambini di Haiti nelle foto di Stefano Guindani
Nuovo progetto fotografico per raccontare la vita dei
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky