Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Pentax 645Z

Pentax 645Z, torna con Ricoh la reflex Pentax medio formato

Di Giulio Mandara

A quattro anni dalla 645D propone significativi aggiornamenti nell'hardware, a partire dal Cmos senza filtro Low Pass e con 51 Megapixel; rivisitata da Ricoh, ma sempre in stile digitali Pentax

Aggiornamento 7/5/2014: Ricoh Italia annuncia oggi i prezzi consigliati al pubblico della Pentax 645Z: 8199 Euro solo corpo; in kit con l'obiettivo Pentax 55 mm f/2.8 SDM, 9219 Euro.

TORNA LA PENTAX MEDIO FORMATO - Sono passati quattro anni dalla Pentax 645D alla nuova reflex medio formato Pentax 645Z, annunciata oggi dopo le consuete anticipazioni; e nel frattempo Pentax è passata sotto Ricoh, che giustamente ha conservato il brand e le caratteristiche tipiche delle fotocamere Pentax, dal processore al sistema antipolvere, a onde supersoniche e con Dust Alert, al programma Hyper Program e Hyper Manual per passare istantaneamente dall'automatico al manuale nei programmi di esposizione; e poi la priorità di tempi e diafarmmi, con cambio Iso, e viceversa la priorità di sensibilità Iso, soluzioni insolite tra le modalità di scatto ma tipiche di Pentax. 

IN SALSA RICOH - Ma ci ha aggiunto anche del suo, per esempio inserendo tra le opzioni per il bilanciamento del bianco anche quello automatico con misurazione miltizona, un'opzione già presente su alcune compatte Ricoh, come la  Ricoh CX2. A dimostrazione che la Pentax 645Z, pur basandosi sulla 645D, ne aggiorna le prestazioni, tenendo conto degli aggiornamenti nella tecnologia e facendo tesoro dell'esperienza sul campo dei fotografi.

VELOCE COME UNA FULL FRAME - A guidare Ricoh nel progettare la Pentax 645Z sembra sia stato l'intento di mettere insieme i vantaggi tipici del medio formato (risoluzione, dettaglio, sensibilità del sensore, profondità di campo) con la velocità consentita dalla reflex full frame, che rischierebbe di perdersi data la maggiore mole di dati gestita da una fotocamera a risoluzione molto più alta.

IL SENSORE - Grazia alla dimensione del Cmos di cui è dotata (33x44 mm), senza filto anti alias, la Pentax 645Z può ospitare oltre 51 Megapixel effettivi e raggiungere una sensibilità Iso di 204800 promettendo di controllare il noise e mantenerlo a livelli accettabili alle sensibilità più alte. Altra conseguenza è che il fattore d'ingrandimento con gli obiettivi Pentax risulterà inferiore all'1, cioè l'angolo di campo sarà superiore a quello corrispondente alla focale riportata sugli obiettivi, mentre solitamente è uguale (sulle full frame) o inferiore (sui sensori più piccoli del 35mm). 

TROPICALIZZATA E MASSICCIA - La Pentax 645Z non è certo piccola: pesa un chilo e mezzo, e oltre, con batteria e scheda di memoria, ma stiamo parlando di una fotocamera da 156 x 117 x 123 mm con una batteria al litio sufficiente per 650 scatti a ricarica, e con 72 guarnizioni anti acqua e polvere, con lo chassis in alluminio pressofuso ed esterno in lega di magnesio. Spicca lo schermo LCD da 3.2” e 1037000 pixel, inclinabile in verticale, con tecnologia air gapless, cioè senza “vuoti” tra uno strato e l'altro, il che contribuisce alla sua visibilità assieme al rivestimento antiriflesso; a proteggerlo un vetro temperato. La Pentax 645Z è progettata per le tempratura fino a -10 °C e l'otturatore per 100.000 cicli.

IL MIRINO E L'ESPOSIMETRO - Particolare il mirino della Pentax 645Z: al posto del classico pentaprisma troviamo un prisma trapezoidale che consente di ridurre le dimensioni della macchina; invariato invece lo schermo di messa a fuoco Natural Bright Matte. E a proposito della messa a fuoco, se ne incarica un modulo a 27 punti, 25 a croce, l'AF Safox 11, che si avvale anche del contributo dell'esposimetro Pentax Real Time Scene Analysis con 86.000 pixel; la sensibilità è ottimizzata anche per gli obiettivi f/2.8 e ha una gamma che va da -3 a 18 EV. L'esposimetro seleziona i parametri di scatto migliori per la scena inquadrata, distingue tra primo piano e sfondo e contribuisce anche alla regolazione della taratura colore (bilanciamento del bianco, impostabile anche in base a uno scatto già fatto o regolando la temperatura colore) e alla regolazione della potenza del flash.  

FUNZIONI PARTICOLARI - Tra le particolarità della Pentax 645Z (di cui riportiamo qui tutte le caratteristiche tecniche), anche la possibilità di visualizzare la griglia guida per l'inquadratura in bianco e nero o a colori e di bloccare i comandi sul corpo macchina per impedirne l'azionamento accidentale con conseguente cambiamento non voluto delle impostazioni, e di inserire il copyright sulle immagini, la ripresa in HDR con le foto salvabili in formato Raw.  

COME FA A “CORRERE” - Un caposaldo che distingue la Pentax 645Z è anche quello della velocità, affidata al processore Prime (Pentax Real IMage Engine) versione III: la raffica è a 3 fps fino a 30 Jpeg, 10 Raw e 12 Tiff (altro formato non compresso, ma elaborato, a differenza del Raw). Il processore si occupa anche della correzione dei difetti ottici, distorsione, aberrazione cromatica laterale, perdita di luce ai bordi (vignettatura), diffrazione. Per accelerare registrazione e trasferimento dei dati ci sono un doppio slot SD/SDHC/SDXC compatibile UHS-I e con schede Wireless EyeFi e FluCard Pentax, e la più recente e veloce interfaccia USB, la USB 3.0. In dotazione c'è il software Digital Camera Utility 5, per trattare le immagini con un motore di elaborazione nuovo e veloce, e tra breve arriverà il software opzionale Image Transmitter 2, per trasferire rapidamente le foto registrate al PC. 

COSTA COME UN'AUTO - La Pentax 645Z sarà disponibile da maggio, prezzo in dollari, 8.499,95 per il solo corpo (aspettiamo da Fowa notizia sui prezzi e la disponibilità in Italia). Sono compatibili tutti gli obiettivi con baionetta PENTAX 645AF2, 645AF. Nella Gallery le foto di esempio a cura della stessa Ricoh.

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

CyberLink PhotoDirector 11
PhotoDirector 11, la sfida di...
Nuova versione del software di editing foto, che fa...
Leggi tutto »
Phase One XT Camera System
Phase One XT Camera System,...
Un nuovo corpo leggero e compatto collega i dorsi...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Il Maestro

Maestro è il termine comunemente usato su FZ per
Leggi tutto»

Caricamenti

Buongiorbo. Perdonate il fuori tema. Non riesco a
Leggi tutto»

Fotografia o ritocco?

Secondo voi, dove finisce la fotografia quando si fa
Leggi tutto»

Dubbi o conferme?

Ciao a tutti, é un po' di tempo che non scrivo qualche
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Luna George Meliés
Fotoritocco La luna nel pozzo
Concludiamo il discorso sul color grading passando per
Leggi tutto »
dare carattere a una foto (foto di Max Ferrero)
Fotoritocco Dare carattere a una foto
Come lavorare con i Livelli di Photoshop per
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Elliott Erwitt,Parigi, Francia, 1989 © Elliott Erwitt
dal 16/10/2019 al 15/03/2020 La famiglia raccontata da Elliott Erwitt
Al Mudec di Milano 60 scatti del fotografo americano
Leggi tutto »
Mostra "Sguardi" Contrasto Galleria
dal 18/09/2019 al 23/12/2019 A Milano trenta grandi ritratti
Contrasto Galleria ospita “Sguardi (dinamiche
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d