Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Leica Thambar-M 90 mm f/2.2

Leica Thambar-M 90 mm f/2.2, torna un classico con gli errori controllati

Di Giulio Mandara

Filtro spot disinseribile per aumentare l'effetto sfocatura, 20 lamelle per un soft focus “impossibile da riprodurre in post produzione”, aberrazione sferica controllata: torna un Leica leggendario

RITORNA UN CLASSICO - Di solito non è facile descrivere in modo originale un obiettivo fotografico, ma il Leica Thambar-M 90 mm f/2.2 fa eccezione. Perché è la riproposizione di un grande classico Leica, del 1935, che fu prodotto in poco meno di 3000 esemplari, e del quale mantiene lo schema ottico originale, con la sola aggiunta di rivestimenti a strato singolo contro effetti ambientali e corrosione. Per inciso, si tratta del secondo obiettivo Leica “rieditato”, dopo il Leica Summaron-M 28 mm f/5.6, del quale abbiamo parlato in questa news.

ERRORI CONTROLLATI - Ritoccato “con grande garbo” il design, per mantenere lo stile classico e armonizzarlo con quello degli obiettivi Leica di oggi. Ma soprattutto quello che incuriosisce e affascina del Leica Thambar-M 90 mm f/2.2 è che, per una volta, la progettazione non mira a contrastare tutti i difetti ottici nativi, ma a correggerli in modo controllato, non assoluto, per sfruttarli a scopo creativo. "Thambo" in greco significa "indistinto".


Il banner Leica permette di confrontare il Thambar-M 90 mm f/2.2 originale con l'attuale

 

20 LAMELLE - Così, per esempio, Leica parla di “un livello di aberrazioni sferiche controllato con cura”, già nella progettazione del modello originale del 1935 da parte di Max Berek e della sua squadra, per ottenere l'effetto di morbidezza desiderato. Un effetto controllabile con un diaframma da ben 20 lamelle, per una resa circolare delle alteluci sfocate, privo di scatti di ritenuta (cioè a rotazione continua), grazie al quale controllare sia la profondità di campo sia il grado di diffusione dell' “inconfondibile” effetto bokeh. Dato dalle 20 lamelle del diaframma e dalle aberrazioni sferiche intenzionalmente sotto-corrette.

FILTRO SPOT - A regolare la morbidezza dell'immagine contribuisce anche l'impiego di un filtro spot- disinseribile – che blocca i raggi assiali, quelli perpendicolari al sensore, che generano immagini nitide, impedendo loro di raggiungere il sensore stesso. Il filtro spot centrale cambia il range di apertura del diaframma, riducendolo, quindi ci sono due scale per i diaframmi, una rossa da usare con il filtro spot inserito, e una bianca, da usare senza il filtro spot.

 

SCHEDA TECNICA - Il nuovo Leica Thambar 90 mm f/2.2 sarà disponibile da novembre. Di seguito la scheda tecnica. Leica consiglia di non usare l'obietivo con sensori inferiori al full frame, perché le caratteristiche ottiche non vi si adattano.

 

Modello Leica Thambar-M 1:2.2/90 mm
Angolo di campo 27°, 23°, 15° (su 24 x 36 mm)
Schema ottico 4 elementi in 3 gruppi, pupilla ingresso 49.6 mm all'infinito
Messa a fuoco Da 1 m a infinito
Minimo campo immagine 215 x 322 mm
Massimo rapporto ingrandimento 1.90 (per 24x36 mm)
Apertura 2.2 - 2.6 (2.3 - 2.6 con filtro spot centrale)
Ingombri 90 mm (l) x 57 mm (d) senza paraluce - 500 g
Fotocamere compatibili Tutte le Leica M (sconsiglata M8, la M1 non ha cronice mirino per il 90 mm)

 

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

Kipon Elegant lenses
Kipon Elegant, le prime...
Il produttore di obiettivi e adattatori fotografici...
Leggi tutto »
Metz Mecablitz M360
Metz Mecablitz M360, flash...
Piccolo ma completo e facile da usare, Mecablitz M360...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Aiuto!!!

Ho cambiato PC ed ora non riesco più a caricare le
Leggi tutto»

Scusateeee

Scusatemi se sono un po' assente ma in questo
Leggi tutto»

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail?

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail nella propria
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

foto di  Marco Mascia/ Fotozona
Teoria Noi siamo quello che abbiamo raccontato
L’esperienza condiziona il nostro modo di
Leggi tutto »
Pensieri,foto © Mauro Trolli/Fotozona
Teoria Lo sviluppo di un'idea
Presentare più immagini statiche insieme per
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Nick Hannes, da Garden of delight, vincitore Zeiss Photography Award 2018
dal 22/11/2018 al 08/02/2019 Zeiss Photography Award 2019 premia l’originalità
La quarta edizione del contest “fratello”
Leggi tutto »
Virgilio Carnisio, Antica Osteria di Ronchettino. Milano, via dei Missaglia 139
dal 25/11/2018 al 13/01/2019 Dieci anni di foto della vecchia Milano
Le ha scattate tra il 1961 e il 1971 Virigilio
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky