Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Leica Q

Leica Q, compatta full frame per street photography

Di Giulio Mandara

La nuova fotocamera monta un Leica Summilux 28 mm f/1.7 completo di ghiere e offre un'ergonomia vicina a quella delle Leica M, ma ha anche AF e mirino EVF da 3.28 Megapixel; otturatore solo elettronico, per essere silenziosa al massimo, e tempi fino a 1/16000 s. Compreso Adobe Lightroom. Abbiamo avuto la possibilità di fare una breve prova al Leica Store di Milano

ARRIVA LA LEICA Q - La nuova compatta Leica Q è stata annunciata ieri pomeriggio e già nelle prime ore i tecnici Leica ne potevano vantare un esemplare venduto, tra i primissimi disponibili. E dire che stiamo parlando di una fotocamera compatta da quasi 4000 Euro di listino.

QUALITÀ COSTRUTTIVA - Prezzo che si giustifica con il brand, con la cura realizzativa, con la qualità dei materiali e delle ottiche, con la dotazione della Leica Q. Ma non certo alla portata del grande pubblico. La Leica Q l'abbiamo potuta prendere in mano e provare brevemente, ricavando buone sensazioni sulla qualità costruttiva (lega di magnesio e rivestimento in pelle sul frontale), e su quella del mirino elettronico da oltre 3 Megapixel effettivi, tenendo conto che la risoluzione nativa viene moltiplicata per i tre colori fondamentali dell'immagine digitale, rosso, verde e blu.

L'OBIETTIVO E LO ZOOM DIGITALE - Anche il monitor da 3”, che è touch solo per la messa a fuoco e per la messa a fuoco seguita dallo scatto (tutte funzioni facilmente impostabili dal menu, veloce da scorrere), si presenta con una notevole nitidezza. I comandi della Leica Q non si discostano di molto da quelli di una Leica M. L'obiettivo è un 28 mm f/1.7, dotato di paraluce, e abbinato a un sensore Cmos full frame (24 x 36 mm) da 24 Megapixel effettivi; è possibile usare lo zoom digitale per inquadrare i campi equivalenti alle focali 35 mm e 50 mm, in questo caso a mirino o  a monitor compaiono le cornici corrispondenti all'area che rientra effettivamente nella porzione del sensore utilizzata.

QUASI TUTTO SULLE GHIERE - I diaframmi si impostano sull'obiettivo, come pure la messa a fuoco manuale, sbloccando la ghiera che se portata all'estremità fa passare la Leica Q alla modalità AF. Come tutti gli obiettivi della serie M, anche il Summilux 28 mm f/1.7 Asph. (asferico) che equipaggia la Leica Q riporta la scala delle profondità di campo correlate ai diaframmi impostati. La ghiera più interna all'obiettivo imposta la modalità macro, e contestualmente lo stesso, scorrendo, scopre la scala delle pdc corrispondenti. Infine c'è un'altra ghiera di regolazione dei parametri manuali sulla calotta della Leica Q, di modo che la necessità di entrare nel menu principale si riduce al minimo e la senzazione è quella di usare una Leica M senza telemetro e con obiettivo fisso. C'è anche la possibilità di visualizzare a monitor (o mirino evf, sono equivalenti per opzioni di visione) alcuni parametri da impostare rapidamente, e la scala dell'EV avvisa del risultato della esposizione scelta, senza alterare la visione della scena inquadrata con gli effetti in anteprima.

AMA LA STRADA - Certo non è una fotocamera particolarmente piccola né molto leggera, ma per quello anche in casa Leica non mancano le alternative. La Leica Q è una fotocamera da reportage e da street photographers (non a caso proprio lo stesso giorno della presentazione della Leica Q si inaugurava anche la mostra 28 Streets, collettiva di fotografie di strada tutte realizzate col 28 mm).
Nessuna fotocamera è perfetta, e la Leica Q, rispetto alle dimensioni complessive, ha qualche pulsante un po' sacrificato e inotre lo zoom digitale non ci sembra mantenere intatta la qualità dell'immagine; più efficace invece la visualizzazione del Focus Peaking. L'autofocus, vantato da Leica come "il più veloce della categoria”, è effettivamente molto rapido. Da buona fotocamera per street photography, la Leica Q non ha l'otturatore meccanico ma quello elettronico, il che significa anche arrivare a 1/16000 s di tempo minimo di scatto, mentre l'iso equivalente raggiunge i 50.000.


Leica Q, 28 mm, 1/640 s, f/1.7, 100 ISO

 

LIGHTROOM INCLUSO - Connessione WiFi, NFC e video fino al Full-HD approdano ormai anche su una fotocamera “status symbol” come questa, mentre il flash non è integrato ed è disponibile solo come accessorio opzionale. La Leica Q offre anche il valore aggiunto del software in dotazione, Adobe Photoshop Lightroom, ed è già in vendita presso i rivenditori autorizzati Leica al prezzo di listino di € 3995. Le caratteristiche tecniche complete sono qui.


Leica Q, 28 mm, 1/60 s, f/16, 800 ISO

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

foto instagram senza like (foto: Mitomorrow)
Instagram, “like” nascosti...
Dopo un test di alcuni mesi che ha coinvolto anche l...
Leggi tutto »
Logo Olympus
Olympus rimane nel mercato...
Smentiti, anche se in modo sfumato, i rumors che...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

molto, MOLTO importante

Andate a leggere l'editoriale!! http://www.
Leggi tutto»

Caricamento foto

Ciao a tutti, non riesco a caricare le foto perch
Leggi tutto»

Il Maestro

Maestro è il termine comunemente usato su FZ per
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

foto di Max Ferrero
Reportage Secondo emendamento
Con un reportage “di coppia” facciamo il
Leggi tutto »
Luna George Meliés
Fotoritocco La luna nel pozzo
Concludiamo il discorso sul color grading passando per
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Valery Melnikov, Gray zone, Intarget Photolux Award 2019
dal 16/11/2019 al 08/12/2019 Photolux Festival, le mostre della grande storia
Alla 4° edizione della Biennale Internazionale di
Leggi tutto »
André Kertész, Fondazione Carisbo - Casa Saraceni, American Viscose
dal 24/10/2019 al 24/11/2019 La tecnosfera in dieci mostre
“Tecnosfera” è il nome dato da un
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d