Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Mamiya Leaf Credo 50

Leaf Credo 50, il primo dorso medio formato Mamiya con Cmos, di Sony

Di Giulio Mandara

PHOTOKINA 2014 - Grazie al Cmos e al nuovo processore estende la gamma dinamica e aumenta la velocità di acquisizione immagini. Disponibile da solo o in kit col Mamiya 645DF+, costa parecchio

PRIMO CMOS SUL MEDIO FORMATO MAMIYA - Da qualche tempo il CMOS è la nuova frontiera per i dorsi digitali medio formato, anche ad alta risoluzione, come il nuovo Mamiya Leaf Credo 50, presentato in occasione di Photokina, a 14 anni dal primo Leaf 6 MP C-Most.
Il Mamiya Leaf Credo 50 si va ad aggiungere ai dorsi digitali Mamiya Credo da 40, 60 e 80 Megapixel; dotato di un sensore Sony, produce immagini fino a 8280x6208 pixel (rapporto 4:3, come per gli altri modelli); con il CMOS migliora la gestione del noise e quindi l'ISO massimo balza da 800 a 6400, partendo da 100. Più ampia anche la gamma tonale riprodotta, da 12.5 passa a 14 f/stop, questo significa catturare più dettagli in luci e ombre; il tempo massimo di esposizione passa da un minuto a un'ora (un aumento “esponenziale”, 60x60 s) e la raffica è 1.2 fps, la massima della categoria insieme al Leaf Credo 40 (che però ha 10 Megapixel in meno); tutto grazie al nuovo processore immagine, che rende anche più rapido il flusso dati (registrati su Compact Flash, compatibile UDMA) e il refresh del Live View sul monitor, un touchscreen da 3.2”; quest'ultima prestazione viene in aiuto anche quando si tratta di mettere a fuoco, direttamente o via PC con il software Capture One (in dotazione, peraltro prodotto da Phase One, concorrente di Mamiya sui dorsi digitali).

CORPI COMPATIBILI - Il Mamiya Leaf Credo 50 si rivolge a vari tipi di fotografi: matrimonialisti, ritrattisti, di moda e di sport. Misura 98 x 80 x 61.5 mm e pesa 562 g, poco più di mezzo chilo. Sarà disponibile da metà settembre, nativamente per fotocamere medio formato Mamiya 645DF, 645DF+, 645AFDIII, RZ, RB; Phase One 645DF, 645DF+, 645AF, IXR; Hasselblad V (eccetto V200 e V2000), H1, H2 H4x, Contax 645AF; alcuni modelli Arca Swiss, Rollei, Sinar, Bronica sono utilizzabili tramite adattatore, Leaf Graflok o di terze parti, a seconda dei modelli.


Il dettaglio del monitor del Mamiya Leaf Credo 50

A PHOTOKINA - Il Mamiya Leaf Credo 50 debutterà a Photokina 2014 e poi arriverà sul mercato alla modica cifra di 19.995 Euro; in kit con una fotocamera medio formato Mamiya 645 DF+ 22.995 Euro. Ci sono offerte di upgrade per chi già possiede un dorso o un corpo Mamiya Leaf. In galleria, sotto, le foto di esempio ufficiali scattate da alcuni fotografi per Mamiya.  

Vota questo articolo:
4
Il tuo voto: Nessuno Voto medio: 4 (1 voto)

Commenti

ahahahaah....COSTA

ahahahaah....COSTA PARECCHIO.....mi ha fatto piegare dal ridere.......chissà se tra 20 anni si riuscirà ad avvicinarsi al medio formato digitale a prezzi più umani....chissà!!

Ritratto di Leiz74
di Leiz74

Iscritto dal 13 febbraio 2012

Magazine

MAGAZINE

Bendusi, "Ricordi?" 2019
Federico Vespignani ospite...
Una mostra diversa al giorno per 30 giorn: è...
Leggi tutto »
chrome extension the return of the likes instagram
“The return of the likes”...
Si tratta di un’estensione per web browser...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Mi presento anche io

Buonasera, mi chiamo Ivan ho 58 anni e sono
Leggi tutto»

Ciao...Arrivederci...

non mi collegavo da una vita ormai...è giusto salutare
Leggi tutto»

Ciao a tutti, Alessandro

Ciao a tutti vorrei presentarmi senza essere prolisso
Leggi tutto»

Troviamo alternativa!

Spesso penso a Fotozona e che a breve (molto
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Finding vivian Maier
I grandi fotografi Vivian Maier
La vita, lo stile, il mistero di una grande fotografa
Leggi tutto »
foto di Max Ferrero
Reportage Secondo emendamento
Con un reportage “di coppia” facciamo il
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Valery Melnikov, Gray zone, Intarget Photolux Award 2019
dal 16/11/2019 al 08/12/2019 Photolux Festival, le mostre della grande storia
Alla 4° edizione della Biennale Internazionale di
Leggi tutto »
André Kertész, Fondazione Carisbo - Casa Saraceni, American Viscose
dal 24/10/2019 al 24/11/2019 La tecnosfera in dieci mostre
“Tecnosfera” è il nome dato da un
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d