Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine approfondimento

Versione stampabileVersione stampabile

Fujifilm X70 e X-Pro2 agli X-Photographers Days

Di Giulio Mandara

All'inaugurazione della settimana aperta al pubblico da Fujfilm Italia a Milano, con workshop, touch & try e mostre, abbiamo ripercorso la storia della serie X a cinque anni dal debutto, e provato brevemente la nuova compatta e la mirrorless top di gamma X-Pro2

ANTEPRIMA DEI FUJIFILM X-DAYS A MILANO - A partire dal 31 marzo, e per otto giorni la Fondazione Luciana Malaton ospita i Fujifilm X Days (dell'evento abbiamo parlato qui); e in occasione di questo appuntamento con il pubblico dei fotoamatori (tutti, non solo chi usa Fujifilm) l'azienda ha organizzato una serata di presentazione per i giornalisti.  In questa occasione abbiamo potuto anche provare rapidamente due delle nuove Fujifilm X, la compatta Fujifilm X70 e la top di gamma X-Pro2

50 ANNI DI FUJFILM EUROPA E 5 DELLA SERIE X - La serata è stata anche occasione per celebrare i 50 anni di Fujifilm Europa e i cinque anni dal debutto della serie Fujifilm X con la X100 nel 2011 (per l'occasione ha introdotto il presidente di Fujifilm Italia, Mamoru Matsushita.
Una scommessa, quest'ultima, come ci detto Guglielmo Allogisi, General Manager di Fujifilm Imaging: abbandonare le reflex (Fujifilm aveva la serie S Pro) per puntare tutto su compatte pregiate e mirrorless, tutte denominate Fujifilm X. Tanto che la serie FinePix, a parte una fotocamera subacquea, è stata rapidamente abbandonata. E una scommessa vinta: oggi anche gli obiettivi dedicati sono una ventina, la gamma di fotocamere va dalle mirrorless professionali alle più piccole, alla serie delle compatte. Tutte con sensore Aps-C e ottiche dedicate. E a proposito di ottiche, anche gli obiettivi per le mirrorless cominciano a non essere pochi: ce ne sono 20 in gamma e altri arriveranno. La X-Pro2 “svecchia la gamma”, e “qualcosa di speciale” arriverà per Photokina, nel 2017. MaFujifilm non insegue il nuovo a tutti i costi, e non spinge a comprare sempre il modello nuovo. A dimostrarlo un solo esempio: Fujifilm XE2 ha avuto un aggiornamento firmware nonostante fosse stata seguita in  gamma dalla Fujifilm XE2S.


La gamma delle Fujifilm X dal debutto a oggi

 

LA TESTIMONIANZA DEI FOTOGRAFI PRO - Gli X-Photographers, i professionisti partner di Fujifilm presenti all'evento (qualcuno dei quali avevamo già incontrato in occasioni precedenti) hanno raccontato brevemente i vantaggi della scelta che hanno fatto: potersi coinvolgere nell'azione e nell'interazione con il soggetto, come racconta Angelo Cirrincione (in questo senso è importante anche il fatto di non essere completamente nascosti dietro la fotocamera, come avviene tipicamente con le reflex); poter arrivare a scattare con pochi controlli, avere una macchina semplice che non crea ostacolo tra fotografo e soggetto (Gabriele Lopez); la compattezza della macchina e il peso ridotto sono un appeal iniziale ma da solo non sempre decisivo. La comodità di vedere l'immagine prima di scattare, risparmiando tempo prezioso, che per un professionista è fondamentale (Max Angeloni).

IL PROGETTO SLUMS DUNK - Per presentare la mostra Slums Dunk, a sostegno dei bambini africani attraverso il basket, è intervenuto il cestista italo-argentino Bruno Cerella, insieme al fotografo Simone Rosa (che tra l'altro proprio grazie a questo progetto è diventato X-Photographer): i due si sono conosciuto perché Bruno Cerella ha fatto un corso di Photoshop. Curiosità a parte, i due torneranno in Africa la prossima estate, ma hanno ricordato come il progetto prosegue a pieno ritmo anche in loro assenza, e questa – aggiungiamo - è la cosa più importante.


ll cestista Bruno Cerella presenta il progetto Slums Dunk con il fotografo Simone Rosa (a sinitra)

 

PRIME IMPRESSIONI FUJIFILM X70  - Negli spazi della Fondazione Luciana Matalon, prima della presentazione, abbiamo provato brevemente la compatta che prosegue la serie della X100, apprezzandone solidità, leggerezza, nitidezza del monitor e più ancora del mirino elettronico, comodità dei controlli sul corpo macchina (tempi e compensazione EV sulla calotta, diaframmi sull'obiettivo, playback, delete, drive (modo scatto) e tasti di scelta rapida sul retro. Bene anche il touchscreen, con il pulsante che permette di scegliere l'effetto del tocco: messa a fuoco, scatto o nessuno, perché il touch è disattivato.


Fujifilm X70, con sensore Aps-C e obiettivo equivalente 28 mm f/2.8

 

Meno pratica la scelta di impostare alcune opzioni di visualizzazione a monitor, come livella e griglia guida, dal menu principale, navigando tra le voci (operazione comunque abbastanza rapida). Anche la dimensione dei tasti e dei selettori, che pure sono solidi – ma non molto “duri” da azionare - e si raggiungono bene, ne rende un po' scomodo l'azionamento a chi ha le mani grandi.
Per fotografare in  automatico c'è una posizione dedicata, che però non blocca il movimento della ghiera dei tempi. Sulla parte anteriore il selettore della modalità di messa a fuoco. Comodo poter tenere un occhio fuori dal bordo della macchina, e vedere immediatamente l'effetto delle impostazioni. La scheda si mette in un vano separato rispetto alla batteria; il salvataggio dei file Raw, con schede SD standard (non ad alta velocità) ci è parso un po' lento. Qui sotto alcuni scatti realizzati con la Fujifilm X70 [Clic sulle foto per scaricare l'originale a piena risoluzione].


Fujifilm X70, 18.5 mm (28 mm eq.), Av, f/2.8, 1/160 s, +0.3 EV, 320 ISO

 


Fujifilm X70, 18.5 mm (28 mm eq.), Av, f/2.8, 1/60 s, +0.3 EV, 640 ISO 

 


Fujifilm X70, 18.5 mm (28 mm eq.), f/2.8, 1/60 s, +0.3 EV, 400 ISO

 

PRIME IMPRESSIONI FUJIFILM X-PRO2 - La Fujifilm X-Pro2 si presenta esternamente non diversa dalla X-Pro1, ma è tropicalizzata (la X-Pro1 non lo era) e tutta la differenza sta nella componentistica interna.


La Fujifilm X-Pro2

 

Più ingombrante della X70 ma anche più agevole da controllare dato che non è troppo “affollata” di ghiere e pulsanti. Se la si usa con una focale fissa e corta, come abbiamo fatto noi, rimane anche abbastanza leggera. Ecco alcuni scatti realizzati con la X-Pro2[Clic sulle foto per scaricare l'originale a piena risoluzione]


X-Pro2, ob 35 mm (53 mm eq.) Av, f/2.8, 1/150 s, 200 ISO

 


X-Pro2, 35 mm (53 mm eq.) Av, f/2.8, 1/58 s, 200 ISO
 

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

Google Pixel 4
Google Pixel 4, tanti...
Due funzionalità, HDR+ e Dual Exposure Control...
Leggi tutto »
felce Pete selfie (foto: ZSL London Zoo)
Una pianta che si fa un selfie
Una felce che si fotografa da sola, ossia con una...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Il Maestro

Maestro è il termine comunemente usato su FZ per
Leggi tutto»

Caricamenti

Buongiorbo. Perdonate il fuori tema. Non riesco a
Leggi tutto»

Fotografia o ritocco?

Secondo voi, dove finisce la fotografia quando si fa
Leggi tutto»

Dubbi o conferme?

Ciao a tutti, é un po' di tempo che non scrivo qualche
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Luna George Meliés
Fotoritocco La luna nel pozzo
Concludiamo il discorso sul color grading passando per
Leggi tutto »
dare carattere a una foto (foto di Max Ferrero)
Fotoritocco Dare carattere a una foto
Come lavorare con i Livelli di Photoshop per
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Filippo Borghi, Karma Blu, Festival Siena Awards 2019
dal 26/10/2019 al 01/12/2019 A Siena storie fotografiche da tutto il mondo
Il Festival Siena Awards, alla 5° edizione,
Leggi tutto »
Premio Michelangelo 2019 (foto dal sito)
dal 27/06/2019 al 02/10/2019 Premio Michelangelo 2019, c’è posto per tutti
La fotografia, a tema libero, è solo una delle
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d