Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Le foto del team olimpico USA mal fatte: errore o calcolo?

Di Giulio Mandara

Le foto del team olimpico USA non piacciono: errore o calcolo? Gli scatti del fotografo ceco Joe Klamar per l'AFP non sono piaciute a molti fotografi perché contengono molti errori rispetto agli standard consolidati della fotografia di studio. Inesperienza o scelta?

JOE KLAMAR E LE SUE FOTO DELLA SQUADRA OLIMPICA USA - Joe Klamar è un fotografo dell'Agence France Presse che si definisce sul proprio sito “una personalità straordinaria nel panorama della fotografia di reportage contemporanea”. Ma è stato tra i fotografi invitati dal Comitato Olimpico americano a Dallas per immortalare gli atleti che parteciperanno alle prossime Olimpiadi, e le sue foto alla comunità di Internet, ma in particolare ai fotografi, non sono affatto piaciute. Secondo molti, le foto non rappresentano bene la squadra olimpica. Queste foto, proprio perché “mal fatte, almeno secondo quello che ci si aspetta, si sono diffuse rapidamente su Internet e hanno aperto un acceso dibattito. Ognuno può farsi la propria idea, con l'aiuto di alcuni elementi di giudizio. Su Reddit troviamo diversi commenti sulla vicenda. In un post piuttosto critico che lo definisce “un paparazzo d'alta classe” si fa notare come Klamar sia prima di tutto un fotografo delle celebrità sul red carpet, e abbia vinto il Czech Press Photo 2009 con una foto di Obama durante un discorso, ma non ha alcuna esperienza di fotografia in studio. Qui sotto, alcuni dei suoi scatti.


Jonathan Horton della squadra di ginnastica
 


Michael Phelps della squadra olimpica di nuoto


Sarah Robles della squadra sollevamento pesi
 


Jillian Camarena-Williams, lanciatrice di pesi della squadra olimpica di atletica leggera

LE DIFFICOLTA' DEL SET - A difesa della qualità degli scatti di Klamar c'è invece il fotografo Vernon Bryant, anche lui presente all'evento di Dallas, per Dallas News che spiega le difficoltà di fotografare in tre giorni oltre 100 atleti: ogni fotografo aveva a disposizione in media 4 minuti, o anche meno, per ogni atleta: ognuno di loro si spostava su 10 aree shooting, escluse quelle di USA Today e Sports Illustrated. Ogni testata aveva a disposizione per collocare luci e sfondo uno spazio di 10x12 piedi (circa 3x 3,6 m), e in ogni area variavano modalità d'illuminazione e sfondo.  Ha anche avuto la sfortuna che il secondo giorno le sue luci hanno smesso di funzionare e ha dovuto farsele prestare da un collega che fotografava Michelle Obama in visita al summit. Per le sue foto Bryant ha usato due o tre luci, con o senza riflettore, e obiettivi 24-70mm, 70-200mm e un obiettivo tilt and shift 90mm. 


Il set fotografico del Comitato Olimpico USA dove sono stati fatti gli scatti


Nastia Luskin, medaglia d'oro di Ginnastica a corpo libero 2008, fotografata da Vernon Bryant

UN CALCOLO? - Ma dal commento fatto da Bagnews troviamo un altro punto di vista. Qui si riporta un commento della Agence France Presse, sempre su Reddit, in cui si spiega come gli errori siano intenzionali, visto che, comunque, non sarebbe stato difficile correggerli con il fotoritocco, e l'intenzione è quella di mostrare gli atleti americani come persone normali. Qualunque fosse stata l'intenzione del fotografo, nota Michael Shaw, queste foto, proprio perché fuori dai canoni, hanno acceso l'immaginazione di molti e hanno colpito proprio perché vanno contro quello che ci si aspetta da fotografie di questo tipo. L'intenzione può essere stata proprio quella di “smitizzare” la pretesa superiorità degli atleti americani e più in generale proporre un'immagine meno ideale degli atleti delle Olimpiadi. E forse, nota Shaw, la cosa può anche essere stata intenzionale e forse gradita dagli stessi atleti. Per confronto, infine, alcune foto fatte alla squadra di canottaggio tedesca (da Zimbo).


Sebastian Brendel, della squadra di canottaggio tedesca


Martin Hollstein

Fonte: Solstice

Termini correlati all'articolo:
Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

TTArtisan 21 mm f1.5
TTArtisan 21 mm f/1.5,...
Ottica manuale per Leica M con ghiera diaframmi...
Leggi tutto »
Bendusi, "Ricordi?" 2019
Federico Vespignani ospite...
Una mostra diversa al giorno per 30 giorn: è...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Mi presento anche io

Buonasera, mi chiamo Ivan ho 58 anni e sono
Leggi tutto»

Ciao...Arrivederci...

non mi collegavo da una vita ormai...è giusto salutare
Leggi tutto»

Ciao a tutti, Alessandro

Ciao a tutti vorrei presentarmi senza essere prolisso
Leggi tutto»

Troviamo alternativa!

Spesso penso a Fotozona e che a breve (molto
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Finding vivian Maier
I grandi fotografi Vivian Maier
La vita, lo stile, il mistero di una grande fotografa
Leggi tutto »
foto di Max Ferrero
Reportage Secondo emendamento
Con un reportage “di coppia” facciamo il
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Valery Melnikov, Gray zone, Intarget Photolux Award 2019
dal 16/11/2019 al 08/12/2019 Photolux Festival, le mostre della grande storia
Alla 4° edizione della Biennale Internazionale di
Leggi tutto »
André Kertész, Fondazione Carisbo - Casa Saraceni, American Viscose
dal 24/10/2019 al 24/11/2019 La tecnosfera in dieci mostre
“Tecnosfera” è il nome dato da un
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d