Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine prova

Versione stampabileVersione stampabile

Canon EOS 1100D

EOS 1100D, in prova la Canon "essenziale"

Di Aldo Ascenti

La nuova Canon per chi inizia guadagna una manciata di pixel, una fettina di schermo e molta sensibilità. Ma soprattutto fa i filmati in HD. La concorrenza però è più agguerrita che mai. Ecco la nostra prova.

Con la Eos 1100D abbiamo testato un obiettivo che non sarà un bundle troppo frequente per questa entry level, più facilmente accoppiata al solito 18-55 con o senza stabilizzatore, che abbiamo già provato qui. Il 18-135 Ef-S, con apertura F/3.5-5.6, è un'ottica relativamente recente, che sul mercato si trova da sola a circa 280 euro. Una spesa decisamente modesta per un obiettivo che promette ottime doti di versatilità per chi vuole portare con sé una sola ottica, con focale equivalente a un 29-216 mm in standard 35 mm.

Annunciato nel settembre del 2009, è un obiettivo fatto per il formato Aps-C, e non è quindi adatto all'uso su una full frame. Del resto si tratta di un'ottica decisamente amatoriale, evidentemente lontana dagli standard dei prodotti professionali, come si intuisce subito per il peso leggero: 455 grammi, che assicura un buon equilibrio accoppiandolo a fotocamere entry come la 1100D.  La struttura si compone di 16 elementi in 12 gruppi, con un elemento asferico e UD.  Lungo 101 mm da chiuso, può montare aggiuntivi compatibili con diametro 67 mm. Il diaframma a 6 lamelle garantisce uno sfocato accettabile, e il motore di messa a fuoco è sufficientemente silenzioso e veloce, pur non avvicinandosi al sistema Ultrasonic della linea professionale.

La costruzione è adeguatamente robusta, malgrado tutto, a parte l'attacco a baionetta, sia in plastica. Il controllo dello zoom non è un'esempio di fluidità, anche se la presa è garantita da un ampio supporto in gomma zigrinata. Stesso discorso vale per la messa a fuoco manuale. Manca l'indicazione della distanza di messa a fuoco, tipica di prodotti di fascia più alta, e nella confezione del bundle non è presente nemmeno il paraluce, venduto separatamente. Siccome l'ultimo elemento non ruota su se stesso, è possibile montare anche filtri asimmetrici.   

Stabilizzatore

La versione del 2009 del sistema IS Canon di stabilizzazione ottica è presente in questo obiettivo e fa egregiamente il suo dovere. Può essere disattivato con un apposito tasto, ma non c'è una specifica modalità per concentrare la stabilizzazione solo sui movimenti verticali, come sarebbe utile in caso di panning.

 


Stabilizzatore off, scatto a mano libera, 1/4 sec 


Stabilizzatore on, scatto a mano libera, 1/4 sec

L'efficacia è ai massimi livelli per la categoria: riesce a recuperare senza problemi 3-4 stop e risulta praticamente indispensabile durante le riprese video.

Distorsione

La foto di una griglia in modalità tele e grandangolo permette di valutare la percentuale di distorsione dell’ottica. Valori positivi indicano distorsione “a cuscinetto”, valori negativi “a barilotto”. Questo test viene eseguito utilizzando il software Imatest.

18mm

-4,54%

135 mm

+1,23%

Come c'era da aspettarsi con un'escursione focale così ampia, il comportamento neutro lo si trova solo alle focali intermedie. La distrorsione in grandangolo è marcata, ma in linea con quanto offerto da prodotti concorrenti. Anche il 18-55 del kit di base prevede una distorsione analoga (-4,17 %). Un po' più alta del previsto la distorsione a cuscinetto in tele, ma nulla di grave per la categoria.

Macro

In macro il 18-135 Canon si comporta peggio del 18-55 del kit standard, a dispetto della sua maggiore versatilità generale. Può avvicinarsi al soggetto a non meno di 45 cm dalla lente frontale, e offre un minor potere risolvente.

La nitidezza è buona al centro e perde progressivamente verso i bordi in modo non drammatico ma visibile. Si nota anche un certo fringing verso gli angoli, che provoca un alone giallo attorno agli elementi più marcati del pannello di test. Il miglior ingrandimento si ottiene alla focale più lunga.

 

 

Copertura minima 97x66 mm
Risoluzione massima 44 px/mm
Distanza obbiettivo/target 450 mm
Distorsione buona
Nitidezza ai bordi discreta

 

 

File originale


135 mm

Vignettatura

La caduta di luce agli angoli non è un problema grave per il 18-135. Risulta percepibile al massimo grandangolo, dove è presente una certa vignettatura di forma regolare, e minima in tele. Si tratta di valori in linea o superiori ai concorrenti, migliori di quanto avevamo registrato per il 18-55 Canon.

135 mm  
Angoli
Medio = 0,47 (64,9%)
Peggiore = 0,44 (60,4%)

 

18 mm  
Angoli
Medio = 0,26 (35,2%)
Peggiore = 0,16 (22%)

 

File originali

18 mm 

135 mm 

Questo test è stato eseguito con il software Imatest Pro

Verdetto

Il Canon EF-S 18-135 non è un'ottica che può soddisfare i puristi della fotografia, e offre risultati allineati a quelli del 18-55 di base, con qualche vantaggio e qualche svantaggio minore. Ovviamente la maggiore escursione focale lo rende assai più versatile e adatto a chi proviene da una bridge e non vuole rinunciare all'ampio zoom, ma non aggiunge alcunché alla sperimentazione di tecniche fotografiche diverse rispetto al kit di base. 
Per cui se volete una reflex per migliorare la qualità della compatta da portare in vacanza, senza perderne la versatilità, questo obiettivo fa al caso vostro. Se diversamente cercate un punto di partenza per sviluppare la passione della fotografia, meglio risparmiare con il 18-55 IS o scegliere subito un'ottica più specializzata.


Canon EOS 1100D
Prezzo:
€ 499 con 18-55 senza stabilizzatore, € 589 con 18-55 IS, circa € 700 con 18-135 is
Giudizio:
7.5/10

I pro:
  • Ottime prestazioni a Iso alti
  • Ottima resa cromatica (14 bit)
  • Prezzo competitivo
  • Dotazione software completa
  • Elevata nitidezza
I contro:
  • Costruzione economica
  • Ingombri elevati rispetto alla concorrenza
  • Contrasti eccessivi talvolta bruciano le alte luci
  • Funzioni video senza controllo Iso e diaframma
  • Flash integrato a potenza ridotta

Pagella
Qualità delle immagini:
8.5/10

Ergonomia:
7.5/10

Costruzione:
6.5/10

Funzioni:
6.5/10

Prezzo:
9.5/10

Termini correlati all'articolo:
Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

Google Pixel 4
Google Pixel 4, tanti...
Due funzionalità, HDR+ e Dual Exposure Control...
Leggi tutto »
felce Pete selfie (foto: ZSL London Zoo)
Una pianta che si fa un selfie
Una felce che si fotografa da sola, ossia con una...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Il Maestro

Maestro è il termine comunemente usato su FZ per
Leggi tutto»

Caricamenti

Buongiorbo. Perdonate il fuori tema. Non riesco a
Leggi tutto»

Fotografia o ritocco?

Secondo voi, dove finisce la fotografia quando si fa
Leggi tutto»

Dubbi o conferme?

Ciao a tutti, é un po' di tempo che non scrivo qualche
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Luna George Meliés
Fotoritocco La luna nel pozzo
Concludiamo il discorso sul color grading passando per
Leggi tutto »
dare carattere a una foto (foto di Max Ferrero)
Fotoritocco Dare carattere a una foto
Come lavorare con i Livelli di Photoshop per
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Filippo Borghi, Karma Blu, Festival Siena Awards 2019
dal 26/10/2019 al 01/12/2019 A Siena storie fotografiche da tutto il mondo
Il Festival Siena Awards, alla 5° edizione,
Leggi tutto »
Premio Michelangelo 2019 (foto dal sito)
dal 27/06/2019 al 02/10/2019 Premio Michelangelo 2019, c’è posto per tutti
La fotografia, a tema libero, è solo una delle
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d