Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Casio Exilim TR

Casio Exilim, dalla crisi al profitto grazie ai selfie

Di Giulio Mandara

Da prossime al ritiro a “galline dalle uova d'oro”, grazie in particolare alle Exilim TR, progettate per gli autoritratti, che spopolano soprattutto tra le ventenni cinesi. E non perché costino poco

LA CRISI DELLE EXILIM  - Le fotocamere digitali compatte tipo “punta e scatta” o poco più, sono quasi sparite dal mercato, o comunque sono state molto ridimensionate dalla crescente diffusione e miglioramento tecnologico degli smartphone dal punto di vista fotografico. E come abbiamo detto più volte, per proporre una compatta occorre sapersi distinguere, offrire un valore aggiunto. Anche Casio, che pure si era difesa bene con dimensioni tascabili, eleganza e tecnologie avanzate delle Exilim, (qui il nostro approfondimento sulle Exilim ZR) ha risentito per alcuni anni – quattro, per la precisione – della crisi del settore, e ha ridotto il numero di modelli e i mercati in cui venivano distribuiti; compresa l'Italia, in cui alcune recenti Exilim non sono mai arrivate.

IL VENTO CAMBIA CON LE TR - La notizia è di una clamorosa inversione di tendenza, tale che per la fine dell'anno fiscale 2015 (che per le aziende giapponesi termina alla fine del primo trimestre 2016) Casio prevede di chiudere con un profitto di 4.2 miliardi di yen (circa 34.7 milioni di dollari) contro i 3.6 miliardi di yen dell'anno fiscale 2014, 50 miliardi di yen (403 milioni di dollari) in totale.
Il merito va in buona parte alle Casio Exilim TR, a partire dalla Tryx: le fotocamere montate in una cornice per cui il corpo macchina è snodato e orientabile. Il che le che le ha rese molto apprezzate soprattutto dalle giovani cinesi, le ragazze di vent'anni che amano farsi gli autoritratti (i cosiddetti selfie) anche quando magari stanno in paesaggi molto fotogenici. Non per niente Casio le mette nella famiglia "Lifestyle".


Le Casio Exilim TR sono studiate soprattutto per gli autoritratti

 

COINCIDENZA FORTUNATA - La notizia è partita da un utente di Hong Kong, e si è diffusa soprattutto in Cina, tanto da convincere Casio a non ritirare le Exilim dal mercato ma a rispondere a questo trend. Era il 2011, e proprio allora partiva la gamma delle Exilim TR (con la EX-TR100) che sono state accessoriate per “specializzarle” negli autoritratti e proporle soprattutto a un pubblico femminile. 

TUTTO PER I SELFIE - E allora, spazio a funzioni avanzate per l'autoscatto – che può essere controllato in una molteplicità di modi, dal touch sullo schermo rivolto nella stessa direzione dell'obiettivo, a un gesto della mano rilevato da un sensore – e a un software per il ritocco della pelle che non è certo una novità, ma che nelle TR è stato sviluppato con un ventaglio più ampio di opzioni: per esempio 12 livelli per l'effetto pelle liscia, usabili anche in parte per il bracketing (make-up bracketing), un programma make-up anche per i video nell'ultima Casio EX-TR70, e un bracketing anche per la posa nei ritratti (pose bracketing), con il conto alla rovescia tra uno scatto e l'altro per dare il tempo al soggetto che si fa l'autoritratto di prepararsi.


Le opzioni del bracketing sui toni della pelle nelle Exilim TR

 


Illustrazione della funzione Pose Bracketing della Casio EX-TR70

 

 

HA FUNZIONATO - Il successo di questa politica è stato tale che le Exilim TR in pochi anni non solo non sono state ritirate, ma hanno contribuito a riportare il settore in profitto (dal 2013), in controtendenza con l'andamento generale, assegnando a queste fotocamere il ruolo che negli anni passati in Casio avevano gli orologi, come la linea G-Shock.

LA POLITICA DEI PREZZI - E questo grazie anche al prezzo, ma non perché sia particolarmente contenuto, anzi, è tutt'altro che popolare. Le Exilim TR costano intorno agli 800 Euro, come e più di alcune reflex d'ingresso, perché comunque la qualità generale delle macchine (ottica e sensore), gli automatismi avanzati di cui sono dotate, uniti alla miniaturizzazione dei corpi macchina, hanno anche un costo. Una scelta che però ha anche dato a Casio il vantaggio di “sfilarsi” dalla concorrenza ed evitare la competizione al ribasso sui prezzi.
Anche se a tutt'oggi le fotocamere costituiscono solo il 10% del business complessivo di Casio, resta vero che queste hanno contribuito a far registrare nel periodo aprile – settembre l'utile più alto su base semestrale per l'azienda degli ultimi nove anni.

UN BENE “DI LUSSO” - Un piccolo bene di lusso, quindi, al punto che in alcune città della Cina (Shangai ma anche Guangzhou e Chengdou) sono stati aperti degli store dedicati a queste fotocamere, negozi che richiamano proprio quelli degli articoli di lusso, non a caso. Insomma, la passione per i selfie e il desiderio di apparire belle delle ragazze cinesi ha dato un bell'aiuto a Casio. Ad oggi, con il profitto previsto di 4.2 miliardi di yen di profitto previsto, il margine operativo delle Exilim è del 12%, superiore a quello di Nikon (9%) e dietro il 15% di Canon. Se il trend positivo continuerà, dipenderà anche dal successo delle prossime Exilim TR.


Un Exilim TR Store (da dpreview)

Fonte: Nikkei Asian Review
 

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Magazine

MAGAZINE

CF XQD SD
CFExpress 2.0, tre formati...
La CF Association annuncia lo sviluppo di schede di...
Leggi tutto »
Zenitar 0.95 | 50
Zenitar 50 mm f/0.95,...
Tutta manuale e senza parti in plastica, pesa oltre 1...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Effetto quotidiano - regole d'ingaggio

Come avete potuto constatare, è iniziato un
Leggi tutto»

Voto fotografia

Ciao a tutti, sono nuovo di Fotozona. Vorrei sapere
Leggi tutto»

Vendo Lente Sigma SA Mount

Vendo Sigma 10-20mm f/3.5 EX DC HSM attacco Sigma SA
Leggi tutto»

Aiuto!!!

Ho cambiato PC ed ora non riesco più a caricare le
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Francesca Santoro, Guardando verso il basso
Teoria La fantasia è un soggetto difficile
Riprendere con originalità anche gli scenari
Leggi tutto »
Lago Inle, foto di Max Ferrero
Postproduzione Il bianco e nero che migliora il colore
Foto in bianco e nero e foto a colori non sono
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Smerderevo, Serbia. 1989 © Steve McCurry
dal 09/03/2019 al 01/07/2019 McCurry fotografo dei lettori
A Torino nuova mostra tematica del fotoreporter
Leggi tutto »
Franco Fontana, Riccione, 1961
dal 23/03/2019 al 25/08/2019 Franco Fontana gioca in casa
Modena dedica una lunga retrospettiva al fotografo a
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d