Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine approfondimento

Versione stampabileVersione stampabile

Canon Eos R, anteprima da Perpignan

Di Giulio Mandara

Per la presentazione dell'attesissima mirrorless full frame Canon Italia ha invitato i giornalisti al Festival Internazionale di fotogiornalismo Visa pour L'Image, uno dei tanti eventi di cui l'azienda è partner. Le caratteristiche, le foto live e i primi scatti

UN ANNUNCIO “ANNUNCIATO” - L'annuncio  della prima mirrorless full frame Canon, la Canon Eos R era previsto il 5 settembre, ma i giornalisti, come hanno ammesso anche i rappresentanti di Canon Italia, “sapevano già tutto da due gironi”.

 

Del resto, dopo le Nikon Z era naturale aspettarsi la risposta Canon alle mirrorless full frame, ormai richieste dai fotografi, molti dei quali apprezzano anche le sempre più spinte capacità video, che nelle mirrorless, con l'AF ibrido, sono maggiormente sviluppate.

IL MAGGIORE SALTO DOPO IL SISTEMA EOSEos R (R sta per Reimagined [Optical System]) è un sistema che "guarda al futuro", un occhio oltre i prossimi anni. A 30 anni da Eos, nasce un nuovo progetto con la flessibilità necessaria per essere valido nei prossimi decenni.
Così si è scelto di non riciclare l'attuale sistema mirrorless Eos M – che rimane, e che pure ha una distanza di flangia, 18 mm, vicina a quella poi scelta per la Eos R – ma di progettare tutto da zero: il sensore, la baionetta soprattutto, le ottiche. Anche la Canon Eos R, come la Nikon Z, si ispira a una reflex, la Canon Eos 5D Mark IV. Stranamente la prima fotocamera della nuova serie ha lo stesso nome dell'intero sistema e non si chiama, per esempio, Canon Eos R1)

I VANTAGGI DELLA MIRRORLESS - Con un tiraggio di 20 mm e il diametro a 54 mm, l'innesto Eos R consente design ottici più semplici e ottiche più luminose. Inoltre è stata reingegnerizzata la parte elettronica: i pin sono 12 e il maggior numero di contatti aumenta il numero e la velocità delle informazioni scambiate, 40 volte più velocemente che sulle reflex Canon. Mentre l'accorgimento, piccolo ma importante, dello sfasamento degli stessi aiuta a non usurare le ottiche. Maggior numero di operazioni possibili: per esempio, è possibile intervenire con il DLO Digital Lens Optimizer, già in fase di scatto. O avere una terza ghiera sull'obiettivo a cui assegnare un parametro da regolare. Canon ha avuto più “coraggio” di Nikon nello sperimentare le possibilità offerte dall'assenza dello specchio reflex e dalla conseguente riduzione della distanza di flangia, con l'obiettivo RF 50 mm F/1.2 L USM (vedi oltre).


Le nuove ottiche Canon RF hanno più Pin rispetto alla serie EF e disposti in modo da ridurne l'usura

 

SENSORE PIÙ PROTETTO - Un'idea molto apprezzata, definita “uovo di Colombo” da qualche collega, è quella dell'otturatore che si chiude quando la macchina si spegne, evitando così di esporre il sensore quando si toglie l'ottica (problema che le reflex non hanno perché c'è di mezzo il box specchio, qui assente).

NUOVA BARRA TOUCH - Altra novità ergonomica, mancando l' “alternatore” tra mirino ottico e live view, è una bar menu personalizzabile per regolare vari parametri.

 

PRIMO CONTATTO - La Canon Eos R ha un sensore da 30 Megapixel, ed è più piccola, pesa 200 g in meno della reflex “di riferimento” Canon Eos 5D Mark IV e usa ottiche un po' più piccole delle reflex, anche se con il 24-105 mm che abbiamo usato nella velocissima prova a Perpignan il peso resta notevole. Ottima invece l'ergonomia, anche se non c'è più la ghiera delle modalità di scatto, che si regolano a schermo con la  ghiera classica delle impostazioni. La macchina, naturalmente, è in lega di magnesio e tropicalizzata. Eccellenti al reattività, la definizione di entrambi gli schermi (quello orientabile è necessariamente un po' più piccolo di quello fisso) e la gestione dei menu, sempre a “schede” e veloci di navigare.

UN SOLO SLOT, MA PER SD UHS-II - Si è scelto un solo slot di memoria, soluzione che rembra la preferita dei professionisti e dai prosumer in base a una ricerca indipendente. Ma ora sono compatibili anche le SD UHS-II. I video sono in 4K 30 fps con crop sul sensore, con la possibilità di output fino a 8 bit registrabile sulla scheda e 10 bit su registratore esterno. Supportata anche la registrazione Log per estendere la gamma tonale.

 

AF DA RECORD - Record per i punti di messa a fuoco con l'AF ibrido, ora oltre 5000, la velocità di messa a fuoco 0.05 s e la sensibilità che arriva a -6 EV. Canon non ha stabilizzato il sensore della propria mirrorless, demandando la funzione alle ottiche. Ma ora la stabilizzazione arriva a 5 stop. La raffica è a 8 fps con AF fisso e 5 fos con AF attivo.
Il monitor LCD è touch e orientabile in orizzontale e verticale di 180 gradi, il mirino elettronico da oltre 3 milioni di pixel non fa rimpiangere (troppo) quello ottico. Le caratteristiche della Canon Eos R complete le riportiamo nel listino (citiamo solo l'aggiunta del Bluetooth al WiFi, per facilitare la comunicazione con smartphone e tablet). La prima mirrorless full frame Canon sarà disponibile dal 9 ottobre a € 2629.

LE PRIME OTTICHE DEDICATE – I primi obiettivi annunciati appositamente per il sistema Eos R sono il citato Canon RF 50 mm f/1.2 L USM (€ 2629), lo zoom Canon RF 24-105 mm f/4 L IS USM (€ 1259) e lo zoom Canon RF 28-70 mm f/2 L USM (€ 3429: quest'ultimo sarebbe stato impossibile senza il tiraggio ridotto consentito dall'assenza dello specchio reflex e del modulo AF a fase). E poi il Canon RF  RF 35mm f/1.8 IS Macro STM (€ 579). Tra gli obiettivi RF in preparazione uno zoom con apertura massima costante f/2.8.


Il 24-105 mm RF (a sinistra) a confronto con l'EF 24-105 mm; davanti, uno degli anelli adattatori tra i due sistemi

 

TRE ADATTATORI RF/EF - Gli obiettivi EF ed EF-S sono tutti utilizzabili (a differenza di quanto avveniva sulle full frame reflex) con tre possibili adattatori: senza ghiera, con ghiera, con attacco filtri. Il prezzo del modello base è di € 129.

PRIMI SCATTI - Di seguito pubblichiamo qualche scatto di prova che abbiamo potuto fare in 5 minuto con la Canon Eos R (richiestissima, naturalmente, tempi contingentati) al Palazzo dei Congressi di Perpignan, sede principale del festival (qui il nostro reportage). Ricordiamo che si trattava di un esemplare di preserie, con firmware non definitivo.

 

 

 

 

NESSUN SISTEMA VA IN PENSIONE – A differenza di Nikon, che ha “pensionato” le mirrorless tascabili Nikon 1, Canon mantiene tutta la gamma. Questo perché le reflex mantengono prestazioni non raggiungibili dalle mirrorless, mentre le mirrorless Aps-C Canon Eos M sono molto migliorate nell'ergonomia e sono apprezzate da chi cerca soprattutto la portabilità avendo comunque tra le mani uno strumento flessibile nelle funzioni disponibili (possiamo confermare la praticità di una mirrorless come l'ultima nata in casa Canon tra le aps-C, la Canon Eos M50, che abbiamo avuto a disposizione nei due giorni del viaggio organizzato per la stampa (e con cui abbiamo fotografato anche la Canon Eos R). Tra l'altro abbiamo potuto apprezzare la praticità del download dalla fotocamera allo smartphone con il WiFi di entrambi i devide attivato e l'app Canon Camera Connect, scaricabile in pochissimi minuti.

DUE OTTICHE PER REFLEX E UNA PER EOS-M – Proprio perché in Canon tutte le alternative coesistono, l'azienda annuncia anche novità per i sistemi già consolidati. Così, oltre al sistema Eos R Canon ha annunciato due nuovi super teleobiettivi per reflex, il Canon EF 400 mm f/2.8 e il Canon EF 600 mm f/4. Pesano 1 Kg in meno delle rispettive versioni precedenti e sono dichiarati i più leggeri al mondo per la loro categoria. I prezzi sono di € 13249 per il 400 mm f/2.8 e di € 14249 per il 600 mm f/4. Arriva anche un nuovo atteso obiettivo per le mirrorless Canon Aps-C: il Canon EF-M 32 mm f/1.4 STM, al prezzo di € 519.

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Commenti

Sono sicuro che con questi

Sono sicuro che con questi prezzi pochi fotografi saranno disposti a passare a queste macchine. Poco più leggere, poco più piccole ma molto più care... siamo ancora distanti dal pensionamento delle reflex

Ritratto di ironwas
di ironwas [maestro]

Iscritto dal 17 novembre 2009

Non sono alternative per le aziende

Hai ragione, in effetti né Canon né Nikon hanno mai parlato di pensionare le reflex. L'offerta si arricchisce e si differenzia. Fujifilm, che ha scelto la strada delle mirrorless, non le fa full frame. Solo Sony ha fatto il salto, ma in effetti è partita dall'esperienza di Konica Milnolta ed è passata per la tappa delle SLT. 

Ritratto di Giulio Mandara
di Giulio Mandara

Iscritto dal 01 febbraio 2010

Magazine

MAGAZINE

Lume Cube AIR
Lume Cube AIR, mini LED non...
Soluzione portatile, weireless per illuminare meglio...
Leggi tutto »
On1 Photo Raw 2019
On1 Photo Raw 2019, le novità...
Il software viene apertamente proposto come...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Aiuto!!!

Ho cambiato PC ed ora non riesco più a caricare le
Leggi tutto»

Scusateeee

Scusatemi se sono un po' assente ma in questo
Leggi tutto»

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail?

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail nella propria
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Pensieri,foto © Mauro Trolli/Fotozona
Teoria Lo sviluppo di un'idea
Presentare più immagini statiche insieme per
Leggi tutto »
Teoria Quando un'unica foto non è abbastanza
Il ruolo della fotgrafia rispetto ad altre arti nell
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Linear Park Cuernavaca Railroad Ph Arturo Arrieta, David Cohen
dal 17/11/2018 al 06/01/2019 Il futuro del paesaggio
In mostra a Verbania molte delle opere presentate alla
Leggi tutto »
Cina 1978, foto © Paolo Gotti
dal 16/12/2018 al 31/01/2019 La Cina del 1978 vista da Paolo Gotti
L’architetto e fotografo bolognese ha riscoperto
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky