Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Canon Eos 1v

Eos 1v, esce di scena l'ultima reflex Canon a pellicola

Di Giulio Mandara

Presentata nel 2000, nel periodo di transizione tra film e sensore, è rimasta in produzione finora. Riparazioni garantite per 7 anni, ma i pezzi di ricambio fino al 2020. Via dal listino anche Leica M7

CANON EOS 1v FUORI PRODUZIONE - La Canon Eos 1v esce di produzione. Se non la individuate nella memoria tra le reflex digitali, non è perché siete smemorati: è perché non va cercata tra le digitali, ma tra le reflex a pellicola.

 

CHI LA RICORDA? - La prima notizia, più ancora dell'uscita di produzione, sembra proprio il fatto che la Canon Eos 1v fosse ancora in produzione a 18 anni dal lancio, nel 2000. Un evento importante allora, quando ancora l'epoca delle reflex col rullino non era finita, ma era chiaramente sul viale del tramonto. Nei primi anni Duemila già erano in produzione reflex digitali come la Canon Eos 1Ds (settembre 2002) Canon Eos 10D (febbraio 2003); e nell'autunno dello stesso 2003 sarebbe arrivata la prima reflex Canon a meno di 1000 Euro a listino: la Eos 300D.

ANCHE LEICA M7 - Quello delle reflex a pellicola è comunque un mercato che è sopravvissuto fino ad oggi, come dimostra il caso appunto della Eos 1v, ma anche della Leica M7, di cui pure è stata recentemente annunciata la fine produzione. Salvo rimanere, appunto, un mercato di nicchia per pochi irriducibili, mentre tutti gli altri vengono colti di sorpresa quando scoprono che questi due modelli sono usciti dalle rispettive fabbriche fino a metà del 2018.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE - Interessante andare a rileggere la scheda tecnica della Canon Eos 1v, l'ultima reflex analogica top di gamma Canon: 45 punti di messa a fuoco, raffica a 10 fps (9 fps con AF continuo) quando viene usata la batteria supplementare. Tempo di posa minimo 1/8000 e sincro flash a 1/250 s, ciclo di vita dell'otturatore 150.000 scatti. Può anche memorizzare i dati di scatto di 3600 foto (100 rullini da 36 pose) che poi si possono estrarre con un apposito software Canon. Confrontata con le reflex di oggi, la Eos 1v spicca per il grande mirino, con 0.72x di rapporto di ingrandimento e copertura del 100% del fotogramma.

SUPPORTO SICURO FINO AL 2020 - Al lancio la Canon Eos 1v costava circa 2500 dollari, ora si trova a 600. Se ce l'avete, o se decidete di comprare uno degli ultimi esemplari in circolazione, è bene sapere che Canon continuerà a offrire il supporto tecnico (interventi e ricambi) per la Eos 1v fino al 31 ottobre 2025 (a ottobre termina il terzo trimestre dell'anno finanziario per le aziende asiatiche). C'è però da notare che il periodo di riparazione garantito termina nel 2020, poi potrebbero mancare i pezzi di ricambio. La Eos 1v sarà allora soltanto un pezzo da collezione, e da museo della fotografia.

 

Fonte: Canon Japan

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Commenti

Se una macchina è valida, chi

Se una macchina è valida, chi dice che deve uscire di produzione dopo pochi anni? Non tutti inseguono il nuovo. O magari lo fanno coesistere con il passato. 
 
E ora aspettiamo l'autorevole parere di ironwas, noto fedelissimo canonista 

Ritratto di Giulio Mandara
di Giulio Mandara

Iscritto dal 01 febbraio 2010

Il mercato è ciò che detta

Il mercato è ciò che detta legge. Canon deve stare dietro alle varie innovazioni tecnologiche profuse dalle concorrenti come Nikon o ancora di più Sony e Fuji. Stare attaccati alla pellicola e all'analogico è perdente, se lo può permettere un marchio come Leica che fa del brand l'unico motivo di esistenza. E poi siamo sinceri, se si fanno foto normali con il digitale viene tutto meglio e poi, soprattutto, dopo una decina di rullini, di sviluppi e di stampe... ci si paga una digitale entry level, ne vale la pena?

p.s.
Era più cara di una canon 700D... senza senso!

Ritratto di ironwas
di ironwas [maestro]

Iscritto dal 17 novembre 2009

Magazine

MAGAZINE

HP Tango X
HP Tango X, la stampante con...
L’estetica ha un grande ruolo per rendere...
Leggi tutto »
Lume Cube AIR
Lume Cube AIR, mini LED non...
Soluzione portatile, weireless per illuminare meglio...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Aiuto!!!

Ho cambiato PC ed ora non riesco più a caricare le
Leggi tutto»

Scusateeee

Scusatemi se sono un po' assente ma in questo
Leggi tutto»

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail?

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail nella propria
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Pensieri,foto © Mauro Trolli/Fotozona
Teoria Lo sviluppo di un'idea
Presentare più immagini statiche insieme per
Leggi tutto »
Teoria Quando un'unica foto non è abbastanza
Il ruolo della fotgrafia rispetto ad altre arti nell
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Linear Park Cuernavaca Railroad Ph Arturo Arrieta, David Cohen
dal 17/11/2018 al 06/01/2019 Il futuro del paesaggio
In mostra a Verbania molte delle opere presentate alla
Leggi tutto »
Cina 1978, foto © Paolo Gotti
dal 16/12/2018 al 31/01/2019 La Cina del 1978 vista da Paolo Gotti
L’architetto e fotografo bolognese ha riscoperto
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky