Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

Magazine news

Versione stampabileVersione stampabile

Aveva un tumore, scoperto in tempo grazie a una foto

Di Giulio Mandara

Il retinoblastoma non dà sintomi, ma succede che venga scoperto grazie alle fotografie agli occhi grazie alla presenza di riflessi bianchi che spesso sfuggono all'osservazione diretta

PRESLEY E ALESSIA - Un tumore scoperto grazie a una fotografia. O per meglio dire, grazie alla competenza di una brava fotografa. Il caso riportato oggi dal Corriere della sera risale all'inizio del 2017 e le protagoniste sono Presley, una bambina inglese che era in vacanza a Tenerife, e Alessia, la fotografa presente presso lo stesso hotel che su richiesta dei genitori ha scattato alcune fotografie alle figlie. A raccontare la vicenda è la mamma di Presley, Sophie Findlay.

IL RUOLO DELLA FOTOGRAFA - Osservando poi il risultato, Alessia ha notato che in un occhio di Presley c'era una macchina bianca. Non dovuta al flash (che nel caso provoca l'effetto occhi rossi) – come credeva la signora. E ha avvisato i genitori, spiegando che poteva trattarsi di un problema grave. Cosa che i controlli medici poi eseguiti in Gran Bretagna tempestivamente hanno confermato: era un retinoblastoma, un tumore alla retina, in fase iniziale.



Foto: Corriere.it

 

A BUON PUNTO - Proprio la tempestività – a partire da quella della fotografa Alessia, insieme alla sua professionalità - è stata decisiva per salvare Presley quanto meno dalla perdita dell'occhio destro. Perché proprio il riflesso bianco nell'occhio rivela la presenza della malattia, che colpisce soprattutto i bambini nei primi anni di vita. Ed è più facile che lo si scopra dalle foto che dall'osservazione diretta. Oggi la piccola ha due anni, deve continuare i trattamenti, ma sta migliorando e c'è la possibilità che superi completamente la malattia. La notizia torna d'attualità perché recentemente la famiglia di Presley è tornata a Tenerife per ringraziare Alessia.

Fonte: Corriere.it 

Vota questo articolo:
0
Il tuo voto: Nessuno

Commenti

Tutto vero, verissimo ma

Tutto vero, verissimo ma l'unica cosa sbagliata è scrivere "competenza" della fotografa.
L'effetto occhi rossi avviene perché una luce flash, sparata da posizione vicina all'obiettivo, entra nell'occhio del soggetto e ne riesce colorata di rosso dal sangue che irrora la retina. Un risultato di bianco denota che la retina non è correttamente irrorata di sangue ma anche che il fotografo non è un professionista. Nulla di male, almeno in questo caso, un professionista usa flash laterali o decentrati per superare il fastidioso effetto occhi rossi.
In questo caso potremmo dire che ogni tanto i dilettanti sono MOLTO più utili dei professionisti del settore

Ritratto di ironwas
di ironwas [maestro]

Iscritto dal 17 novembre 2009

qualche precisazione

In effetti avrei dovuto scrivere "competenza anche extra fotografica". Sapere che comunque normalmente il riflesso dovuto al flash non è rosso fa parte delle conoscenze di base... La controprova è conoscere questa Alessia e soprattutto le sue foto....

Ritratto di Giulio Mandara
di Giulio Mandara

Iscritto dal 01 febbraio 2010

Magazine

MAGAZINE

HP Tango X
HP Tango X, la stampante con...
L’estetica ha un grande ruolo per rendere...
Leggi tutto »
Lume Cube AIR
Lume Cube AIR, mini LED non...
Soluzione portatile, weireless per illuminare meglio...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

ULTIME DEL FORUM

Aiuto!!!

Ho cambiato PC ed ora non riesco più a caricare le
Leggi tutto»

Scusateeee

Scusatemi se sono un po' assente ma in questo
Leggi tutto»

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail?

Come si fa a cambiare indirizzo e-mail nella propria
Leggi tutto»

Altre dal forum

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Pensieri,foto © Mauro Trolli/Fotozona
Teoria Lo sviluppo di un'idea
Presentare più immagini statiche insieme per
Leggi tutto »
Teoria Quando un'unica foto non è abbastanza
Il ruolo della fotgrafia rispetto ad altre arti nell
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Linear Park Cuernavaca Railroad Ph Arturo Arrieta, David Cohen
dal 17/11/2018 al 06/01/2019 Il futuro del paesaggio
In mostra a Verbania molte delle opere presentate alla
Leggi tutto »
Cina 1978, foto © Paolo Gotti
dal 16/12/2018 al 31/01/2019 La Cina del 1978 vista da Paolo Gotti
L’architetto e fotografo bolognese ha riscoperto
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

Clicky