Richiedi una nuova password
Informazioni sul profilo utente
Gli spazi sono consentiti; la punteggiatura non è consentita ad eccezione di punti, trattini e underscore.
Un indirizzo e-mail valido. Il sistema invierà tutte le e-mail a questo indirizzo. L'indirizzo e-mail non sarà pubblico e verrà utilizzato soltanto se desideri ricevere una nuova password o se vuoi ricevere notizie e avvisi via e-mail.
Informazioni personali
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Informazioni privacy
Dichiaro di aver letto e di accettare completamente l'informativa sul trattamento dei dati il contratto d'uso del sito (consultabili qui) e di essere maggiorenne.
Autorizzo ESTREMA srl al trattamento dei dati per finalità connesse al servizio offerto da Fotozona.it, per analisi statistiche e sondaggi d'opinione e accetto di ricevere informazioni promozionali via email.
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del codice civile e delle norme del d. lsg. 206/2005 ("codice del consumo"), l'Utente dichiara di aver letto attentamente e di approvare tutte le clausule presenti nel Contratto e, in particolare, gli artt. 3 (Contenuti degli utenti); 4 (Rimozione di materiali immessi, trasmessi, comunicati e/o diffusi dall'Utente); 5 (Obblighi e garanzie rese dall'Utente); 6 (Responsabilità dell'Utente); 7 (Responsabilità di ESTREMA s.r.l.); 8 (Modifiche delle Condizioni);

CIO' CHE STRINGIAMO NN E' CIO' CHE VEDIAMO

Domenica 20 ottobre 2013

E' UN PO CHE LE MIE PATURNIE MENTALI NN PRENDON FORMA SU UN DISPLAY...INDIRIZZATO QUI...E COSI DAL NIENTE...SICCOME LE MIE RADICI SONO ANCORATE QUI VORREI CAPIRE UN PO L EVOLUZIONE DI UN FOTOGRAFO CHE SI E' FATTO..CHE SI STA FACENDO O CHE SI DILETTA NEL VEDERE E RIPRODURRE....

A ME STA BENE QUALSIASI DIREZIONE..QUALSIASI RAMO SI INTRAPENDA,DAL REPORTAGE,ALLO STILL AL MATRIMONIO O ALLA PSEUDOARTE...INSIMMA...MI CHIEDO IN QUESTO ISTANTE(ARRIVO DALL'APERITIVO AGGRESSIVO...QUINDI CAPITEMI)COSA SIAMO NOI CON UNA REFLEX O SIMILE IN MANO...O MEGLIO...SE SIAMO SPINTI DA UN CONCORSOALLA ESTATE POVERA...USCIAMO IN CERCA DEL POVERACCIO DA IMMORTALARE X ANDAR SU UN DOCUMENTO....OPPURE CI CIMENTIAMO IN ICONE DA SCIMMIOTTARE...VISTO CHE COME AL SOLIT OGNI TANTO CADO IN DEPRESSIONE VISIVA...OVVERO..NN RIESCO PIU A TROVARE UN QUALCOSA DI DECENTE DA DIRE CON L IMMAGINE...VORREI UNA PAROLA DA PARTE VOSTRA...UNA PAROLA CHE ARRIVI DA UNA RIFLESSIONE...PROFESSIONISTI E NON...INSOMMA SIAMO LO SPECCHIO DI CIO' CHE FOTOGRAFIAMO?O SIAMO SOLO UNA CARICATURA DEL NOSTRO PENSIERO..CONCEZIONE...INSOMMA...NN SONO SOLO PIXEL QUELLI CHE VEDIAMO..MA HANNO LA NOSTRA ANIMA DIETRO?STIAMO SCATTANDO CON IL CUORE...OPPURE L OCCHI VEDE E FA CLICK E VAI DI UN PO DI POST?
N O XCHE IO INTORNO...NN PARLO SOLO DI QUI VEDO UNA POVERTA' ASSOLUTA DI STIMOLI...LA FOTOGRAFIA OGGI E' DOZZINALE....ED ORA ME NE VENGONO IN MENTE UN PAIO CHE QUI SON PROFESSIONISTI E CI CAMPANO...MA SI DICHIARANO FOTOGRAFI?...INTERPRETI DI OCCHIATE? OPPURE SOLO OPERAI D'IMMAGINE?

Ritratto di vitriol13
di vitriol13

Iscritto dal 23 settembre 2010

Risposte

mmm, che qui ci sia il

mmm, che qui ci sia il pensiero di un fotografo che si è fatto e si sta facendo l'hai detto tu....

Bah, io credo che quando un fotografo decide coscientemente di pubblicare una foto (perchè molto diveersi sono l'atto di scattare da quello di pubblicare, e quindi di voler comunicare), finisce per comunicare molto più su se stesso che sul suo soggetto. Qualche volta bisogna scavare più a fondo di altre per leggere il fotografo attreverso la sua fotografia, ma se isoliamo il corpo fondamentale del suo lavoro, salteranno sempre fuori le sue idee, le sue ossessioni e le sue paure.

Io vedo molto più su di te attraverso la tua opera che attraverso quello che scrivi. Una volta tolta di mezzo la piscina di ceres che mi separa da quello che cerco di leggere, ovvio.

Ciao,
A.
:)

Ritratto di guarise
di guarise

Iscritto dal 08 febbraio 2010

uhm... parecchio aggressivo,

uhm... parecchio aggressivo, sto aperitivo, eh?!?! ahah ahah ...ma mancavano i tuoi topic qui sul forum... quindi, ben venga l'aperitivo aggressivo!

...per quanto mi riguarda, io credo che chiunque abbia tutta una serie di motivazioni per scattare ed eventualmente per pubblicare su un sito (Andrea ha fatto un'interessante distinzione fra il far click e l'atto della pubblicazione...) ...volendo fare un elenco più meno sintetico io direi che, a seconda dei momenti e delle foto, si possano trovare cose tipo:

- voglia di imparare, voglia di confrontarsi, voglia di avere un feedback più ampio di quello dei parenti più stretti: e queste cose le metterei in uno scatolone su cui ci scriverei: ok, sono un amatore, ma mi piacerebbe provare a fare del mio hobby il mio lavoro, vediamo se ho delle possibilità... o se devo tenerlo ancora nel cassetto dei sogni... in sintesi direi: lavorare

- ho delle "cose da dire" o "raccontare"... sento di dover e poter esprimermi con questo mezzo che è la fotografia... scatto e pubblico per raggiungere più persone possibile e far si che "quello che penso/dico" possa essere sentito/visto/compreso... su questo scatolone ci scriverei: comunicare

- poi, a volte, non si ricerca nulla in particolare a priori... ma si ricerca solo di esprimere se stessi... una cosa che non ci si impone di fare... ma che ci "costringe" a fare... e ci costringe a diventare noi stessi mezzo di espressione... una cosa che viene da dentro... non meglio definita... e soprattutto che il più delle volte non viene compresa... per i limiti del "mezzo" (noi) o degli altri (fruitori)... su questa scatola ci scriverei: fare arte

ecco... io direi che poi, mixando e scekerando questi ingredienti, ma ce n'è parecchi altri, alla fine potrebbe venir fuori un'identikit abbastanza approssimativo di chi siamo e perchè facciamo ciò che facciamo... va da sè, che, come ho detto, ci sono momenti e momenti... scatti e scatti... e nulla è statico, ma anzi, tutto è sempre in costante evoluzione... la foto del pesce rosso che faccio oggi per cazzeggiare ed imparare a gestire i riflessi, potrebbe essermi utile domani che devo fotografare al meglio un vaso di fiori per fare un depliant (quindi per soldi) o magari per fotografare un'immagine che esprime il mio io prendendo come punto di partenza un bicchiere (e quindi il cazzeggio di oggi potrebbe servire all'arte di domani)

come sempre alle tue domande nebulose rispondo con repliche altrettanto nebulose! ahaha ahaha ;-)

Ritratto di aesse
di aesse

Iscritto dal 18 novembre 2010

LEGGENDO AESSE E GUARISE CMQ

LEGGENDO AESSE E GUARISE CMQ VEDO DUE PERSONE CHE CHIARAMENTE SEGUONO UN PERCORSO BEN DEFINITO X LORO...POI MI LEGGO IRONWAS CHE ALLA FINE COMMENTA SU DELLLE MIE IMMAGINI ...SE SOLO FOSSERO TUE....OK..IO SARO' UN CAZZARO...MA MI CHIEDO...E VE LO CHIEDO VISTO CHE SCRIVO SU QUI....E' COSI UN PROBLEMA SCATTARE O NON?SBAGLIO O NN USIAMO GLI OCCHI X VEDERE?QUINDI SE IO DEVO DARE FORMA A DELLE MIE MASTURBAZIONI MENTALI E VOGLIO USARE BAMBINI DI 150 ANNI FA?
E PROPRIO GUARISE SEDUTO SU UN TRAM CHE PENSO SCATTI DI NASCOSTO UNA SCENA CMQ CHE HA SAPUTO VEDERE SPLENDIDAMENTE?VECCHIALIBRO E BIMBOSMARTQUALCOSA?
INSOMMA COS' E' MEGLIO?
UNO STILL BEN FATTO?
IL COLPO DI CULO QUOTIDIANO?
O LA MIA SEGA MENTALE SENZA SCATTARE?
IO DICO CHE UN PROFESSIONISTA COME IRON NN GIUDICA XCHE NEMMENO CI PENSA AGLI INTERVENTI CHE HO FATTO...XCHE CMQ NN E' LA MIA FOTO....XRO SI SBATTE X NOI X FARE UN LIBRO DI REPORTAGE....INSOMMA...NN RIESCO A ESSERE SULLE FREQUENZE FOTOGRFIXHE...NN RIESCO AD ESSER SUL PEZZO...
MA CAPISCO CHE CI SONO BARRIRIERE PRIMA DI TUTTO MENTALI TRA NOI FOTOGRAFI...

Ritratto di vitriol13
di vitriol13

Iscritto dal 23 settembre 2010

Vedi Vitriol, siamo su di un

Vedi Vitriol, siamo su di un sito che parla di fotografia. E l'autore fotografico è colui che scatta, mette a posto o manipola in seguito con ii mezzi che la tecnologia fornisce. La tua idea di modificare le foto altrui è interessante ma non la trovo fotograficamente valida in quanto lo scatto non è tuo. Concettualmente molto emotiva ma cosa aggiungi alla foto originale? Un tratto orizzontale, una banda laterale chiara? Questo è computer design, può piacere oppure no (a me piace) ma non è fotografia è grafica! Anche se tu aprissi loro gli occhi saresti solo un modellatore 3D. Sono sottigliezze ma fanno la differenza. I paletti servono per delimitare la troppa libertà che adesso tutti sfruttano. nell'estate povera ce n'erano di molto chiari: solo di sabato e solo di domenica... Io me ne sono posti degli altri ancora: solo a Torino e solo in formato quadrato. Quando delinei precisamente il panorama solo allora si può delineare la grandezza di un progetto. Poi ognuno pensa quello che vuole...

Ritratto di ironwas
di ironwas [maestro]

Iscritto dal 17 novembre 2009

MA SI DICHIARANO

MA SI DICHIARANO FOTOGRAFI?...INTERPRETI DI OCCHIATE? OPPURE SOLO OPERAI D'IMMAGINE?

Hai dimenticato gli artigiani. E ci tengo a ricordare che anche Giotto, Michelangelo e molti altri di quella caratura si sono sempre dichiarati artigiani e basta!

Ritratto di ironwas
di ironwas [maestro]

Iscritto dal 17 novembre 2009

DIFENDO QUASI IN TOTO CIO'

DIFENDO QUASI IN TOTO CIO' CHE HAI SCRITTO DI QUA....MA SU UN PAIO DI COSETTE NN CI SONO IO O TU....INTANTO CREDO CHE LA PAROLA ARTIGIANO AVEVA UN SIGNIFICATO DIVERSO DA OGGI,UN ALTRA COSA ALLORA E'....CHE DIFFERENZA C'E' TRA GRAFICO ED ARTISTA?E' SOLO UN GIOCO A PARTI OPPURE ESISTE UNA VIBRAZIONE?
QUINDI MI PARLI DI PALETTI DEL SABATO E FORMATI QUADRATI.,QUINDI TUTTO CIO' CHE VEDI DEVE PER FORZA PASSARE ATTRAVERSO ALLA REFLEX GIUSTO?....

FORSE NN E' UN DISCORSO DA FARE SU QUESTO SITO,ANCHE VISTO COME MI HAI RISPOSTO DI LA CON IL DISCORSO DEI LIBRI,TECNOLOGIA,MANIPOLAZIONI.....XRO A PARTE CHE GUARDARE NN HAI OSSERVATO..,CERTO,.C HAI I TUOI CAZZI DA FARE....E CMQ MAGARI LE MIE SON COSE MALRIUSCITE..MA PERLOMENO DOVRESTI VALUTARE L INTENTO.

Ritratto di vitriol13
di vitriol13

Iscritto dal 23 settembre 2010

Ma mi sembra di aver

Ma mi sembra di aver guardato... capisco anche l'intento ma personalmente non ci trovo nessun guizzo. Oltretutto un gioco fatto su questi morti l'ho già visto e rifiutato molte volte. Cos'è arte e cos'è morbosità??? Qui in studio ho un collega che fotografa cadaveri all'obitorio da anni... arte??? malattia mentale??? E chi mette i cani in mostra senza dargli da mangiare per farli morire giorno per giorno ARTE??? Per favore smettetela di adoperare questa parola. L'arte s'intravede anni e anni dopo che l'artista l'ha proposta. Per me tu hai le doti per esserlo, ma non devi trincerarti sul concetto che tutto ciò che si propone possa essere giusto. Poi, ripeto, sono miei pensieri, io non sono un critico d'arte ma fotografo. Chiudo qui perché non ho la verità assoluta ma solo quella soggettiva.

Ritratto di ironwas
di ironwas [maestro]

Iscritto dal 17 novembre 2009

MACCHE GIUSTO O

MACCHE GIUSTO O SBAGLIATO..,LA RAGIONE LA SI DA AI MATTI.,,E' SOLO UN POUR PARLE XCHE E' UN PO CHE NN ROMPO LA MINCHIA SU QUI...

Ritratto di vitriol13
di vitriol13

Iscritto dal 23 settembre 2010

E OK...LE FOTO NN SONO

E OK...LE FOTO NN SONO MIE...MA NEMMENO PHOTOSHOP L HAI INVENTATO TE OPOURE LA REFLEX NN TE LA SEI COSTRUITA TU.....X FAR QUALCOSA TI SERVI DI ALTRO CMQ...DI NN TUO

Ritratto di vitriol13
di vitriol13

Iscritto dal 23 settembre 2010

CIOE' AVESSI FATTO SEDERE MIA

CIOE' AVESSI FATTO SEDERE MIA NIPOTE CHE PURE GLI SOMIGLIA,SULLA SEDIA DI MIA NONNA EH ALLORA SI.AGHIACCIANTE...E SI DICE AGGHIACCIANTE XCHE TUTTA L ICONOGRAFIA DEGLI HORROR DI OGGI CHE SI RIFA' A FILM ALLA THE RING ECC..DOVECI SONO TONNELLATE DI BAMBINE COSI ...FANNO L AGGHIACCIANTE...MA VISTO CHE HO CERCATO SUL WEB FOTO DIVERSE E DELK EPOCA...E CON SBATTI X AVER UNA DIME SIONE DECENTE SU CUI LAVORARCI...NN SI PUO?

MAGARI SONO UN RINCOGLIONITO,MA UKTIMAMENTE STO CERCANDO DI OSSERVARE LE IMMAGINI..NN SOLO DI GUARDARLE

Ritratto di vitriol13
di vitriol13

Iscritto dal 23 settembre 2010

Che differenza c'è tra una

Che differenza c'è tra una foto di reportage finta e una vera? Il problema è solo riconoscerle. Quella finta non ha nessun valore come i 50 euro taroccati. Puoi comperare dei beni se fatta bene ma prima o poi ti sgamano

Ritratto di ironwas
di ironwas [maestro]

Iscritto dal 17 novembre 2009

INTANTO VEDENDO COME VANNO I

INTANTO VEDENDO COME VANNO I CONCORSI DI RREPORTAGE PRIMA TI PAGANO BENE POI SE TI SGAMANO TANTO L'INCULATA L HAI GIA' DATA

Ritratto di vitriol13
di vitriol13

Iscritto dal 23 settembre 2010

VERO... DIFATTI TU TI TROVI

VERO... DIFATTI TU TI TROVI MALE NELL'ARTE QUANTO IO NEL MONDO DEL REPORTAGE MODERNO

Hai visto? Ho scritto come te! ahahahah

Ritratto di ironwas
di ironwas [maestro]

Iscritto dal 17 novembre 2009

Spesso penso che lo scatto in

Spesso penso che lo scatto in se sia l'anima ed attorno ad essa attraverso la fase di post ci si costruisce un corpo… un'idea che prende vita e diventa definitivamente tua.
Quindi direi che il lavoro che propone vitriol è fotografia se da una fotografia si parte/si è partito, che sia sua o di un altro poi è un’altra storia… Ma ripeto se si parte da una fotografia (e di questa ne resta traccia visibile ovviamente nel lavoro finale) sempre di fotografia parliamo. La computer grafica è un’altra cosa, li nella maggior parte dei casi ci si inventa completamente tutto da zero, sfruttando ingegno abilità e taaanta tecnologia. Quello è un altro mondo. E’ come paragonare un film fatto da attori in carne ed ossa ed uno completamente costruito in computer grafica… son due mondi diversi. Se poi ci sta un attore in carne ed ossa, una location reale di partenza, pur associate a più o meno tanta computer grafica/effetti speciali, non rendono un film “non film” al massimo lo rendono un film di fantascienza.
Come ultimo esempio a me piace paragonare spesso la fotografia alla pittura… se parti a lavorare con pennello e colori, qualsiasi cosa ne viene fuori rimane pur sempre pittura.

Ritratto di ND'76
di ND'76

Iscritto dal 26 agosto 2010

NO MA CHE MI FA POI RIDERE E'

NO MA CHE MI FA POI RIDERE E' LEGGERE UN ARTICOLO DI GIULIO MANDARA DOVE SI LODA IL LAVOROFATTO DAKK AFFERMATA FOTOREPORTER COL MELAFONINO...E SI..,LA SOCIETA' DELLA MELA STA PAGANDO AFFERMATI FOTOREPORTER, STA PRODUCENDO UN IPHONE 5C DI MERDA PER AVER UN EFFETTO ESCA SU QUELLO 5S CHE USCIRA' CON UNA DIFFERENZA DI 100 EURO E CON PRODOTTI PROFONDAMENTI DIVERSI....COME X DIRE,..ANCHE NOI ABBIAMO L IPHONE CHE COSTA POCO MA X POCO PIU VI COMPREPATE IL TOP....,E INVECE QUEKKE CAGATE DI DOPPIA ESPISIAIONE SON FOTOGRAFIA? COSA CHE PUOI FARE CON UN QUALSIASI SMARTPHONE?XCHE CI SONO APP DI OGNI TIPO?
AH MA C'E' IL FOTOREPORTER LI...MA RAGIONIAMO UN PO SU COME LE NOSTRE PASSIONI CI STANNO PRENDENDO S IL CULOCI TRATTANO DA SCIMMIE...E MI SPJACE VEDERECOME VENIAMO MANIPOLATI...MA A ME NN ATTACCA...MEDITIAMO SU CIO CHE OSSERVIAMO SENZA DAR TROPPE ETICHETTE...CHE CMQ SOLO CIO' CHE CI ARRIVA AL CUORE E ALLA PANCIA CONTA..XCHE LA TESTA SBAGLIA

Ritratto di vitriol13
di vitriol13

Iscritto dal 23 settembre 2010

SPIEGATEMI COS HANNO STE

SPIEGATEMI COS HANNO STE DOPPIE ESPOSIZIONI DI SPECIALE DENTRO...COMPOSIZIONI FATTE CON MESTUERE ED EFFETTO PREIMPOSTATO...SU SOLITO ASSE LONDRS NEWYORK....E DOVE MINCHIA E' LO SPETTACOLO DA PREMIARE?HA MOSSO PENSIERI?O SEMPLICEMENTE APPAGA L OCCHIO XCHECMQ FATTE FURVAMENTE?
POI XCHE HANNO SCRITTO IPHONE E NN SMARTPHONE?
E' FOTOGRAFIA D'AUTORE QUESTA?
L AUTORE DI LONDRS E NEW YORK NN E' CERTO IL FOTOREPORTER SPONSORIZZATO X METTERCI IL NOME....
QUINDI?
E' MODIFICATORE O PC DESIGN CHI FA UN LAVORO D ARCHIVIO CON CMQ UN CERTO SBATTI OPPURE QUESTO SE LA GIRA STRAPAGATO A FAR COSE DOZZINALI?
NO CARI MIEI...IONN MI FACCIO LOBOTOMIZZARE DA QUESTE COSE...

Ritratto di vitriol13
di vitriol13

Iscritto dal 23 settembre 2010

e come non darti ragione,

e come non darti ragione, guarda se quel lavoro della fotoreporter affermata l'avesse fatto un perfetto sconosciuto finalmente venuto a galla, mi sarebbe piaciuto di più... non ci trovo nulla di originale o particolare resta il fatto che se lo fa uno sconosciuto è una cagata se lo fa uno già affermato è un'opera d'Arte... Bah...così va la vita ahinoi...

Ritratto di ND'76
di ND'76

Iscritto dal 26 agosto 2010

spero nessuno di voi mi meni

spero nessuno di voi mi meni per quello che sto per scrivere,perche lo scrivo in amicizia :)
il lavoro fatto con l'iphone da uno sconosciuto puo essere l colpo di culo mentre fatto da un professionista credo la differenza sia appunto che il secondo ha una storia e lavori gia noti per cui esiste un filo logico e storico nel lavoro che ne da un peso diverso.
credo a volte ci si concentri troppo sul fatto singolo e poco sul contesto che lo produce,cioè la storia dell'autore.se come autore non hai storia perchè non sei riuscito a creartela ci saran ben dei motivi o no?mi metto in prima persona per dire che non penso che tutto il mondo sia coglione perchè non sono un fotografo famoso,e nemmeno credo che chi è riuscito nella profesione sia a ogni costo perchè era nipote o cugino di qualche direttore o politico...
insomma se dovete comprare un opera di sostanzioso valore economico in primis vi deve piacere poi immediatamente viene la storia dell'autore e il percorso che ha fatto per arrivare a produrre quel periodo o pezzo singolo..in questo caso è l'autore appunto che da e stabilizza il valore dell'opera.

Ritratto di simada
di simada

Iscritto dal 25 settembre 2010

ECCO SIMADA...IO CREDO INVECE

ECCO SIMADA...IO CREDO INVECE CHEPURTROPPO E' L AUTORE CHE INFLUENZA IL VALORE...E NN CIO' CHE EFFETTIVAMENTE E' VALIDO....QUESTE FOTO OLTRE AD ESSER BANALI SONO IL RISULTATO DI UNA STRATEGIA APPLE....NE RESTO CONVINTO....E SEMORE PIU CONVINTO TI DICO CHE SIAMO SEMPRE PIU DISTRATTI NEL GUARDARE LE FOTO,...PENSA SOLO CHE ANNI FA LE POTEVI VEDERE SOLO STAMPATE....ORA SOLO DA UN DISPLAY...E NN OENSARE..C'E' UN ENORME DIFFERENZA NELL OSSERVARE...

Ritratto di vitriol13
di vitriol13

Iscritto dal 23 settembre 2010

come hai ragione

come hai ragione sull'atteggiamento distratto vitriol..che oltretutto è proporzionale alla massa di stimoli cui (perlopiù inutili)cui veniamo sottoposti!!
comunque ormai mi conosci e sai che i miei sono ragionamenti di campagna:prova a pensare si comprare un opera anonima..il piacere e il rapporto con essa inizia e finisce li ogni volta che la guardi.prova a pensare di prendere un quadro di burri,tipo le bruciature su plastica...assume un senso appunto proprio per il percorso espressivo che l'autore ha avuto il coraggio ed è riuscito a fare e cosi non diventa singola opera ma un anello di un discorso espressivo più ampio che a sua volta diventa idea e cosi pensiero.
per cui, fondamentalmente, sono d'accordo con te sull'influenza logica dell'autore.
tanti buoni scatti !!!

Ritratto di simada
di simada

Iscritto dal 25 settembre 2010

Concordo col buon

Concordo col buon simada...fare foto spettacolari con un iphone è un gioco da ragazzi, ci può riuscire anche mia figlia di 7 anni e mezzo! Preferisco le mie foto oscene ed i vostri buoni consigli per migliorarle.

Ritratto di roma131
di roma131

Iscritto dal 24 settembre 2011

Magazine

MAGAZINE

CyberLink PhotoDirector 11
PhotoDirector 11, la sfida di...
Nuova versione del software di editing foto, che fa...
Leggi tutto »
Phase One XT Camera System
Phase One XT Camera System,...
Un nuovo corpo leggero e compatto collega i dorsi...
Leggi tutto »
Altri articoli

Magazine

MAGAZINE

filtro nd manfrotto
Filtri Manfrotto
Il digitale imita l'effetto dei filtri colore, ma...
Leggi tutto »
Sony NEX-F3
La nuova mirrorless Sony d'ingresso fa un bel...
Leggi tutto »
Altri articoli

Lezioni di fotografia

LEZIONI DI FOTOGRAFIA

Luna George Meliés
Fotoritocco La luna nel pozzo
Concludiamo il discorso sul color grading passando per
Leggi tutto »
dare carattere a una foto (foto di Max Ferrero)
Fotoritocco Dare carattere a una foto
Come lavorare con i Livelli di Photoshop per
Leggi tutto »
Altre lezioni di fotografia

Mostre ed eventi

MOSTRE ED EVENTI

Elliott Erwitt,Parigi, Francia, 1989 © Elliott Erwitt
dal 16/10/2019 al 15/03/2020 La famiglia raccontata da Elliott Erwitt
Al Mudec di Milano 60 scatti del fotografo americano
Leggi tutto »
Mostra "Sguardi" Contrasto Galleria
dal 18/09/2019 al 23/12/2019 A Milano trenta grandi ritratti
Contrasto Galleria ospita “Sguardi (dinamiche
Leggi tutto »
Altre Mostre ed Eventi

n/d